14 maggio 2019 - Forlì, Cronaca, Meteo

Alluvione a Villafranca, l'onorevole Morrone allerta l'assessore regionale Gazzolo

"Maltempo sì, ma anche responsabilità umana: nessuno ha pensato alla pericolosità del canale durante una piena"

“Ieri notte ho cercato di aiutare i residenti di Villafranca e di San Martino che sono stati sorpresi dall’acqua del Montone che, fuoriuscita dall’alveo, ha allagato le abitazioni. E’ un disastro. Due abitati invasi da acqua e fango, che raggiunge un’altezza anche di 40 centimetri”.  Nella tarda serata di ieri, mentre transitava in quella zona, l’on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, è stato avvertito da residenti in quelle località che l’acqua continuava a salire. Morrone si è immediatamente attivato, andando a verificare di persona la gravità dell’evento. Si è quindi messo in contatto con il sindaco Davide Drei, già sul posto, e ha allertato l’assessore regionale alla Protezione civile, Paola Gazzolo, che si è resa subito disponibile.

“Pur a fronte del maltempo, la responsabilità umana in questo caso sembrerebbe preponderante. L’acqua, infatti, avrebbe trovato facile accesso attraverso una sorta di canale aperto sotto il ponte per facilitare i lavori di un cantiere stradale. Nessuno, tuttavia, avrebbe pensato alla pericolosità del canale durante una piena come quella che ha interessato i nostri corsi d’acqua ieri. Ora è il momento dell’aiuto agli abitanti, ma, in seguito, dovranno essere accertate le responsabilità e chi ha sbagliato dovrà pagare. Questa mattina tornerò a verificare la situazione, per valutare insieme ai tecnici, una prima conta dei danni. La Romagna e in particolare il territorio forlivese e cesenate sono stati colpiti severamente da questa ondata di maltempo, tuttavia emerge che, spesso, le responsabilità sono umane, determinate da disattenzione, pressapochismo, mancata manutenzione. In ogni caso, solleciterò il Governo a prendere in esame con attenzione i gravi danni subiti dalla popolazione e dalle aziende, in particolare agricole, direttamente coinvolte dalle esondazioni”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.