10 maggio 2019 - Forlì, Cesena, Politica

Confindustria Forlì-Cesena incontra i candidati sindaco di Forlì e Cesena

Obiettivo “Città Romagna”

In previsione delle prossime elezioni amministrative che coinvolgono numerosi comuni della provincia, due appuntamenti sono stati programmati dall’Associazione, il 4 e il 9 maggio, rivolti rispettivamente ai Candidati alla carica di Sindaco di Forlì e di Cesena. Confindustria Forlì-Cesena ritiene che le prossime elezioni amministrative costituiscano un passaggio determinante per il futuro non solo delle città di Forlì e di Cesena, ma dell’intera Romagna ed ha elaborato un documento che illustra la visione delle imprese e le priorità su cui puntare per lo sviluppo sociale ed economico del territorio.

Confindustria Forlì-Cesena ritiene che i comuni di Forlì e Cesena debbano essere visti e governati come un unico aggregato, ciascuno con le sue specificità, nell’ottica della Città Romagna, un territorio in grado di collocarsi tra le aree metropolitane leader del Paese. È nella visione della Città Romagna che Confindustria Forlì-Cesena colloca i temi strategici della prossima legislatura: reti di collegamento e di servizio; economia circolare e sostenibilità; inclusione e welfare; formazione delle competenze; sviluppo e innovazione.

Il documento, recentemente presentato agli organi di informazione, è stato trasmesso ai candidati sindaco e ha costituito la base programmatica su cui Confindustria Forlì-Cesena chiama al confronto i Candidati il 4 maggio a Forlì ed il 9maggio a Cesena in incontri organizzati dal proprio Gruppo Giovani e riservati alle Imprese Associate.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.