5 aprile 2019 - Forlì, Cronaca, Brevi

Modigliana: tre badanti ucraine denunciate per rapina e concorso in lesioni personali

Per aver aggredito e minacciato una connazionale

Tre cittadine badanti ucraine, di 51, 41 e 36 anni sono state denunciate dai carabinieri di Modigliana per rapina e concorso in lesioni personali. L'episodio risale al 24 novembre del 2018 quando per futili motivi, dopo aver minacciato una loro connazionale 50enne, anch’essa badante, l'avevano aggredita causandole lesioni per trauma commotivo e contusioni multiple giudicate guaribili in 19 giorni. Nella circostanza, durante l’aggressione, la vittima veniva era stata rapinata di una borsa contenente un telefono cellulare e denaro contante pari ad €. 150,00 circa.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.