13 marzo 2019 - Forlì, Cronaca

Coltello e arnesi da scasso, doppia denuncia per persona sospetta

39enne residente in città sottoposto a controllo

Un coltello da cucina a lama appuntita, nascosto sotto il tappetino della sua Fiat Panda, un cutter in tasca e arnesi da scasso, sono costati una doppia denuncia alla Procura della Repubblica di Forlì per i reati di porto di arnesi da scasso e porto di oggetti atti ad offendere a carico di un 39enne residente in città, conosciuto dai poliziotti per alcuni precedenti e proprio per questo sottoposto ad un controllo ieri mattina nei pressi di un esercizio commerciale di periferia.

Sebbene l’individuo non avesse commesso atti chiaramente diretti a perpetrare qualche reato, gli agenti sono convinti che il possesso di questi “attrezzi” fosse sintomatico della possibile programmazione di qualcosa di illecito, e il controllo operato di iniziativa dalla Volante rientra quindi a pieno titolo nei compiti istituzionali di prevenzione dei reati mediante un accorto controllo del territorio e delle persone pericolose e sospette.

Tag: armi

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.