25 gennaio 2019 - Forlì, Agenda, Cronaca

Al mercato coperto agricolo un mattinata per scoprire la spesa e le ricette anti-influenza

Con assaggi di prodotti e piatti del benessere che aiutano a ristabilirsi e a tenere lontani i malanni di stagione

L’influenza si previene e combatte a tavola. Per tenere alla larga i virus Campagna Amica-Coldiretti lancia la prima ‘festa della vitamina C’ dedicata ai cibi che aiutano il nostro organismo a difendersi dai malanni di stagione. Sabato 26 gennaio, a partire dalle 11 del mattino, la gastronomia del Mercato Coperto agricolo di Campagna Amica, in viale Bologna 75, a due passi dal centro di Forlì, proporrà per l’occasione alcune ‘ricette del benessere’ create con alimenti ricchi di vitamina C e dalle spiccate proprietà anti-influenzali e antiossidanti in vendita sui banchi del mercato: dai kiwi alle arance, dal cavolo rosso al sedano, senza dimenticare i legumi, perfetti per zuppe calde rinvigorenti. Non mancheranno, ovviamente, assaggi per tutti i presenti. Durante la mattinata, inoltre, i produttori agricoli illustreranno ai consumatori i cibi e le buone pratiche per tenere lontani raffreddori e malanni ‘da gelo’.  A tal proposito Coldiretti ha messo a punto una speciale “dieta anti-influenza”. Oltre a frutta a verdura, non devono mancare latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggi come il parmigiano, ma anche il miele e l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione.  Con la discesa del termometro arriva anche il “permesso” ad aumentare le calorie consumate in relazione ad attività, sesso, età e necessità personali. Fondamentale è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina C e vitamina A (arance, clementine, kiwi, carote, spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, zucchine, broccoletti, cavolo, sedano, ottimi anche cipolle e aglio possibilmente crudi per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo. Nella dieta non vanno poi trascurati piatti a base di legumi (fagioli, ceci, piselli, lenticchie, fave secche) perché contengono ferro e sono ricchi di fibre che aiutano l’organismo a smaltire i sovraccarichi migliorando le funzionalità intestinali. Va anche ricordato che in un soggetto normale l’assunzione di proteine deve essere compresa tra 0,8- 1,3 grammi di proteine per chilo di peso corporeo, per cui una buona dose di carne nella dieta non può che fare bene. 

Si ricordano gli orari di apertura del Mercato Coperto:  Dal LUNEDI’ al GIOVEDI’ dalle ore 8.30 alle ore 13.00. Nelle giornate di VENERDI' e SABATO orario continuato dalle 8.30 alle 19.00

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.