17 gennaio 2019 - Forlì, Cronaca, Spettacoli

Appuntamento con il musical "Young Frankenstein" della Compagnia dell'anello

Repliche al teatro "Testori" di Forlì e al comunale di Predappio

Sarà l’atmosfera gotica della Transilvania a fare da sfondo al nuovo spettacolo della Compagnia dell’Anello in scena al teatro “Testori” di Forlì con il musical “Young Frankenstein”. Il geniale scienziato e i suoi stravaganti collaboratori debutteranno sabato 19 e domenica 20 gennaio a Forlì e in replica al teatro Comunale di Predappio sabato 16 e domenica 17 febbraio. Lo spettacolo in due atti, diretto da Francesco Lezza e interpretato da 29 artisti tra attori, cantanti e ballerini, è liberamente tratto dal musical di Broadway di Mel Brooks ma sarà soprattutto un fedele omaggio al suo film cult del ’74 riproponendo, arricchite da frizzanti intermezzi musicali, le stesse indimenticabili e ironiche scene della pellicola in bianco e nero.

 

TRAMA:

Al ricevimento di una lettera che annuncia la morte e il lascito testamentario del dr. Victor Von Frankenstein al nipote, un affermato neurochirurgo che rinnega la sua discendenza dal famoso scienziato “rianimatore” di morti, Frederick Frankenstein si vede costretto a lasciare per un periodo gli Stati Uniti e la sua fidanzata Elizabeth per recarsi nel villaggio di Transylvania Heights al fine di sbrigare le pratiche burocratiche. Arrivato al castello di famiglia, Frederick, che aveva addirittura cambiato il suo cognome in “Frankenstin” per dissociarsi dalle sue origini, finisce per essere attratto dall'atmosfera del luogo. Una notte, dopo uno strano incubo, scopre il polveroso laboratorio in cui venne portato a termine il macabro esperimento di rianimazione di un cadavere. Affascinato dalle scritture lasciate dal nonno, inizia a riconciliarsi con le idee del celebre parente e con il sostegno del suo strambo aiutante Igor, della storica governante del castello, Frau Blucher e della sua avvenente assistente, Inga, decide di tentare a sua volta l'impresa…

CAST: Matteo Celli, Sara Cavassi, Isabella Calzolari, Luciano Baldan, Licia Pini, Andrea Braschi, Marco Venturi, Pierpaolo Sedioli, Simone Bombardi, Matteo Mambelli, Riccardo Vespignani, Christian Della Penna, Eleonora Benetti, Giada Nanni , Richard Turchi, Linda Barbieri, Eleonora Bartolini, Martina Damiani, Beatrice De Pascale, Giacomo Giorgi, Alessandra Godoli, Elisa Guerra, Mario Maraldi, Chiara Rossi, Luana Tartarotti

 

FORLÌ (TEATRO TESTORI)

Sabato 19 gennaio - Ore 21

Domenica 20 gennaio - Ore 16 e 20:30

INFO E PRENOTAZIONI: 348 9910338 (dopo le 15.00) - 335 5300982 - info@compagniadellanello.com

BIGLIETTERIA: Intero € 15,00 - Ridotto € 12,00, Riduzione per: studenti universitari, under 18, over 65, soci FO_Emozioni. Ingresso gratuito per bambini da 0-5 anni

 

PREDAPPIO (TEATRO COMUNALE)

Sabato 16 Febbraio - Ore 21

Domenica 17 Febbraio - Ore 16

INFO E PRENOTAZIONI: 0543 1713530 – 339 7097952 – 347 9458012, info@teatrodelleforchette.it, 348 9910338 – dalle 15:00 tutti i giorni (martedì dalle 18:30), info@compagniadellanello.com

 

BIGLIETTERIA:

Intero € 15,00 - Ridotto € 10,00, Riduzione per: residenti comune di Predappio, under 18, over 75, universitari, soci Teatro Delle Forchette e Compagnia dell'Anello

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.