5 gennaio 2019 - Forlì, Cultura, Eventi

Grande attesa per la Befana a Santa Sofia

Santa Sofia - La Befana è uno degli appuntamenti più attesi nell'alta valle del Bidente, una tradizione che affascina i piccini, regala divertimento ai ragazzi e fa emozionare anche gli adulti. Come vuole la tradizione, l'Epifania si festeggia nella notte tra il 5 e il 6 gennaio e a Santa Sofia e dintorni gruppi capeggiati da Befana e Befanotti cantano nelle vie e nelle piazze, portando i loro auguri per un prospero 2019.

 

L'appuntamento per tutti è, a partire dal tardo pomeriggio in piazza Curiel a Mortano, luogo storico dei festeggiamenti dell'Epifania. Qui si alterneranno i canti dei vari gruppi di Befane e Befanotti e si terranno anche alcuni suggestivi spettacoli organizzati da Pro Loco Santa Sofia.

 

La festa inizierà a partire dalle 16.30 con un primo momento dedicato a tutti i bambini, in attesa della Befana del C.I.F. che porterà calze ai più piccini. Subito dopo salirà sul palco la Befana di Civorio e Ranchio, mentre alle 17.30 è previsto l'arrivo della Befana del GVT prima di lasciare spazio allo spettacolo di Madama Scintilla, che alle 18.15 ci incanterà con i suoi giochi di fuoco. La serata proseguirà, poi, alle 19.40 con il Gruppone della Befana e un nuovo spettacolo di Madama Scintilla (ore 20.15), per terminare con la tradizionale Befana di San Martino alle 20.45 e con l'esuberante Befanda Roveroni alle 21.30, tra musiche e stornelli, rime e canti popolari.

 

Grazie alla collaborazione con Pro Loco, Cif, Alpini Alto Bidente, Tre Ponti Alto Bidente e associazione “C. Roveroni”, la lunga sera della Befana si propone ricca di divertimento per tutti e dal tardo pomeriggio e fino a sera, le associazioni di volontariato stuzzicheranno i palati con piadina fritta, vin brulé, caldarroste.

 

La festa della Befana coinvolge ogni frazione dell'alta valle del Bidente: a Spinello la Befana porterà calze e dolcetti a tutti i bambini in prima serata; a Biserno visiterà le case della frazione. A Corniolola Befana compie un lungo giro in tutti gli alberghi e i ristoranti di Corniolo e Campigna.

 

Il 6 gennaio la Befana arriva invece sulle piste di Campigna e si esibisce in spettacolari evoluzioni sullo snowboard, per aprire in bellezza il calendario Neve & Natura. Inoltre, il 6 gennaio skipass gratuito per i ragazzi fino a 13 anni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.