4 gennaio 2019 - Forlì, Cronaca, Spettacoli

Evento speciale e gratuito al Teatro Fabbri il giorno dell'Epifania

Forlì - Accademia Perduta/Romagna Teatri insieme al Comune di Forlì – Assessorato Quartieri e Partecipazione organizzano un evento speciale per ragazzi e famiglie al Teatro Diego Fabbri di Forlì in occasione dell’Epifania 2019.

Domenica 6 gennaio alle ore 10,45, a ingresso gratuito, andrà in scena lo spettacolo “Zuppa di sasso” della compagnia Tanti Cosi Progetti.

Al termine della rappresentazione, alle ore 12.15 in Piazza Saffi, si potrà assistere alla straordinaria discesa acrobatica della “Befana dei Pompieri” dal campanile di San Mercuriale che distribuirà la tradizionale calza ai bambini.

L’iniziativa ha un valore solidale: i tagliandi per ritirare la calzetta dell’Epifania potranno essere acquistati nel foyer del Teatro Diego Fabbri e il ricavato sarà devoluto al reparto Pediatria dell’Ospedale di Forlì.

 

Lo spettacolo 

 

Zuppa di sasso è una fiaba la cui ispirazione si perde nelle trame del tessuto popolare fitto di storie, racconti, aneddoti e che risale ad epoche in cui giramondo, vagabondi, soldati reduci da battaglie campali che tentavano di ritornare a casa, di solito a piedi e senza risorse, incontravano gli abitanti di villaggi sul loro percorso. Stranieri, sconosciuti che chiedevano ospitalità e ristoro e che alle volte con qualche espediente sapevano conquistare la fiducia degli abitanti dei luoghi che attraversavano, risvegliando in questi ultimi sentimenti e sensazioni dimenticate o sopite.

 

Ingresso gratuito.

La biglietteria e il foyer del Teatro apriranno alle ore 9,30.

Informazioni: 0543 26355 – accademiaperduta.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.