4 gennaio 2019 - Forlì, Cultura, Spettacoli

Torna la rassegna "I pomeriggi del bicchiere" a Bertinoro. Si comincia con Franco Bergoglio

BERTINORO – Al via domenica 6 gennaio 2019, alle ore 15.30, presso il Teatro dell'Ex Seminario di Bertinoro, la rassegna “i Pomeriggi del Bicchiere”, nata ben ventidue anni fa con l'obiettivo di valorizzare il nostro territorio attraverso la buona cultura e la buona tavola con l'autore Franco Bergoglio che presenta il suo libro I giorni della musica e delle rose, Ed. Stampa Alternativa.

 

Dai dischi del ’68 si sprigiona una magia che va oltre le note. Perché? Questa è la domanda che si agita nel libro. L’anno che ha sconvolto il mondo ha avuto una colonna sonora che ha risuonato nelle università occupate, nelle fabbriche, nelle stanze di adolescenti inquieti, nei primi festival di massa. Il 1968 è l’anno in cui la cultura rock esplode, insieme a pop, blues, jazz, soul, folk. Da Londra a San Francisco, dalle note dei jukebox a quelle che accompagnano le manifestazioni contro il Vietnam, dalla psichedelia all’oriente, nel libro si incrociano storie, dischi e concerti: modi diversi di attraversare questa stagione “formidabile”. Dodici mesi dove brillano Beatles e Rolling Stones, insieme a Doors, Cream, MC5, Byrds e cantanti come Janis Joplin, Aretha Franklin, Van Morrison; con tre figure che si proiettano oltre le classificazioni: Bob Dylan, Jimi Hendrix, John Coltrane. I giorni della musica e delle rose è una lettura trasversale che racconta la musica di un anno ancora capace di dialogare con il presente. 

 

A seguire, in collaborazione con l'associazione “Dai de jazz”, l'intervento di NALIS QUARTET, il nuovo progetto della cantante Nalis Annalisa Brunelli e composto da giovani musicisti emergenti della scena jazz forlivese : Nahuel Schiumarini (chitarra), Enrico Moretti (contrabbasso) e Manuel Giovannetti (batteria). Il repertorio comprende grandi classici swing e jazz di compositori quali Berlin, Porter e Gershwin, brani resi celebri da Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan e Billie Holiday. Data la poliedricità dei musicisti all'interno del repertorio saranno presenti anche generi come il soul, funk e r'n'b e rock riarrangiati in chiave jazz per un concerto pieno di colori ed emozioni. 

 

A completare il pomeriggio il piacevolissimo spazio dedicato all'assaggio che vedrà come protagonisti i vini della cantina Celli Vini, azienda storica e esempio di continuità generazionale nella tradizione vitivinicola di Bertinoro e i sapori dell'Associazione Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì Cesena che proporrà qualche sfizioso assaggio della tradizione romagnola.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.