2 gennaio 2019 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi, Arte

Non solo befana, a Forlimpopoli si scopre la città

Il 6 gennaio doppio appuntamento con la storia e l'arte della città artusiana

FORLIMPOPOLI - Domenica 6 Gennaio, Forlimpopoli propone un doppio appuntamento con la storia, l'arte e quanto c'è da scoprire sulla moderna Forum Popili:

  • dalle ore 15.30 alle ore 16.00, con ritrovo presso l'Ufficio Informazioni Turistiche (via A. Costa n. 23), si inizierà a conoscere la città con la "Presentazione di Forlimpopoli Città Artusiana".
  •  
  • La visita si svolge nel piccolo gioiello di architettura e arte barocca che è la Chiesa dei Servi, costruita fra la fine del XV e il primo quarto del XVI secolo, e che all’inizio del Settecento, subì un’imponente trasformazione secondo il gusto del tempo. All’interno fanno bella mostra di sé testimonianze artistiche di grande pregio, quali l’Annunciazione di Marco Palmezzano e le portelle dell’organo decorate da Livio Modigliani, accanto a opere di artisti locali del XVIII secolo.

            L'evento è gratuito e non è necessario prenotarsi.

 

  • dalle ore 16.00 alle ore 17.30, con ritrovo presso il MAF (Museo Archeologico "Tobia Aldini", Piazza A. Fratti n.5, cortile della Rocca), "Alla scoperta di Forlimpopoli. Visita guidata nel centro storico.". Il percorso prevede una passeggiata per ripercorrere le antiche tracce di epoca romana, medievale e rinascimentale. Si proseguirà con l'accesso ai camminamenti della Rocca Ordelaffa e la visita alle collezioni del Museo Archeologico  "Tobia Aldini".

            Quota: € 6,00 a persona per la visita guidata. Gratis i bambini sotto i 7 anni.

            Prenotazione obbligatoria entro le ore 12:30 di sabato 5 gennaio.

 

Per informazioni e prenotazioni: contattare l'Ufficio Informazioni Turistiche (U.I.T.) di Forlimpopoli 0543.749250 (mercoledì e venerdì 15-18, sabato 9:30-12:30, domenica 9:30-12:30 e 15-18) o scrivere a  turismo@comune.forlimpopoli.fc.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.