12 dicembre 2018 - Forlì, Agenda, Eventi

"Parole in pentola", Simone Tempia ospite al ristorante "La Granadilla"

Torna il protagonista dei dialoghi surreali tra un sir e il suo maggiordomo immaginario Lloyd

Torna a Forlì il protagonista dei dialoghi surreali tra un sir e il suo maggiordomo immaginario Lloyd. Parliamo di Simone Tempia, classe ’83, autore capace di conquistare un vasto pubblico sui social (la pagina Vita con Lloyd vanta oltre 150mila follower) e di lettori grazie al giusto mix di stile, acume e una forte dose di empatia. Doti che sfuggono a tanti altri fenomeni “virtuali”.

Tempia sarà il secondo ospite della rassegna invernale di cene con l’autore Parole in pentola organizzate dall’agenzia Archimedia al ristorante La Grandilla, in via Giorgio Regnoli 33.  

Dopo il grande successo di Vita con Lloyd e In viaggio con Lloyd, Simone Tempia ritorna con una nuova selezione dei dialoghi surreali, agrodolci e delicatamente profondi che lo hanno reso celebre. Un libro ricco di inediti che accompagnerà i suoi lettori giorno dopo giorno, stagione dopo stagione, regalando una quotidiana pillola di ironica saggezza. 365 lampi di genio e dolcezza (366, contando il 29 febbraio) per riconciliarsi con il mondo ogni volta che ci sentiamo fuori posto.

La serata prevede un menù di quattro portate rigorosamente vegetariane e l’abbinamento di un vino dell’azienda Poderi dal Nespoli al prezzo di 20 euro. Sarà a disposizione tutta la sera un banco a parte per la vendita dei libri dell’autore.

Ultimi posti disponibili. Prenotazioni al numero 371-3732848 oppure 0543-1771113. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.