5 dicembre 2018 - Forlì, Cronaca

Presentato il calendario dell'Associazione "Gli Elefanti" per sostenere il Centro di Aiuto allo Studio

Diciassettesima edizione con 204 artisti coinvolti tra pittori, disegnatori, scultori e fotografi

La sala delle assemblee del Foro Boario piena in ogni ordine di posto e le toccanti testimonianze di una sedicenne affetta da disturbi dell'apprendimento e di sua madre, che hanno raccontato gli effetti positivi dell'attività del Centro di Aiuto allo Studio, hanno caratterizzato la presentazione del calendario benefico dell'Associazione Gli Elefanti, giunto alla diciassettesima edizione. Per la realizzazione ogni anno sono stati coinvolti 12 diversi artisti di Forlì e dei comuni limitrofi (pittori, scultori, disegnatori, fotografi).

Ad oggi sono sono stati 204 quelli che hanno prestato l'immagine di una loro opera per il calendario che, attraverso il ricavato delle vendite acquisisce fondi da destinare alle attività dell'associazione e in particolare per prendersi cura dei giovani in età scolare affetti da dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia. L'edizione del 2019 si è potuta avvalere della disponibilità di: Manuela Lecis, Nicola Crispino, Giuseppe Schiumarini, Michela Fabbri, Sergio Lanzoni, Leonardo Michelini, Stefano Ricci, Denio Derni, Silvia Pedaci, Giuseppe Tolo, Massimo Baldini, Selene Voturo, unitamente a Anna Casaburi che ha realizzato la copertina. È stato Gabriele Zelli a presentare gli artisti, essendo stato fin dalla prima edizione colui che ha individuato gli artisti da coinvolgere.  
Durante il corso dell'incontro sono intervenuti Massimo Fabbri, presidente dell'Associazione Gli Elefanti, Gianni Matteucci, coordinatore del Centro di Aiuto allo Studio, Alessandro Gagliardi, curatore da sempre della grafica del calendario, Sara Samorì e Davide Drei, rispettivamente assessore e sindaco del Comune di Forlì. Tutti hanno ribadito che è necessario intervenire precocemente e in modo mirato nei confronti dei disturbi e delle difficoltà di apprendimento scolastico. La presenza all'interno del centro di operatori specializzati e l'utilizzo delle più innovative tecnologie informatiche hanno  permesso di avviare percorsi funzionali e aderenti alle diverse caratteristiche di apprendimento dei circa 60 giovani che attualmente lo frequentatono con risultati molto positivi. 
Per acquistare copie del calendario si può contattare Gianni Matteucci: 3397028348, oppure rivolgersi presso la sede del Centro DSA, via Bernale 49, Forlì. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.