5 dicembre 2018 - Forlì, Cultura

"Raccolta porta a porta indispensabile per la riduzione dei rifiuti

Lettere alla redazione. "Per i pannoloni, consiglierei ad Alea di mantenere in ogni quartiere la raccolta stradale"

"Sono un cittadino del comune di Forlì e da ben 6 anni eseguo la raccolta porta a porta, pertanto ho una certa esperienza e mi permetto di esprimere un mio parere. La raccolta porta a porta è indispensabile per la riduzione dei rifiuti e per il corretto conferimento di questi ed è l’unico sistema efficace e  che rende il cittadino responsabile. I rifiuti sono una risorsa e vanno differenziati bene per il loro riciclo in modo che le aziende li possano utilizzare per risparmiare materie prime.

Non dimentichiamoci che i rifiuti sono nostri e derivano da ciò che compriamo, quindi li paghiamo all’acquisto e li ripaghiamo quando li buttiamo. Se vengono smaltiti bene diventano una risorsa per tutti perché l’azienda pubblica Alea, ne trae utili che ricadranno poi sui servizi e sulla bolletta. Invece, l’incenerimento brucia le materi prime, non crea un utile pubblico e provoca danni alla salute. A mio avviso, per quanto riguarda i pannoloni, consiglierei ad Alea di mantenere in ogni quartiere la raccolta stradale in quanto non ho mai osservato all’interno di questi altro materiale. Inoltre secondo me gli incontri sul porta a porta andavano fatti in ogni quartiere e non in grandi strutture in modo che i cittadini potessero comprendere meglio il nuovo sistema. Mi sembra che siano state mosse troppe critiche senza senso e allarmiste, consiglio prima di provare e poi eventualmente  criticare e proporre miglioramenti."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.