5 novembre 2018 - Forlì, Cesena, Cronaca

Frontale tra auto, via Emilia chiusa per ore

Tre le persone rimaste ferite in modo serio ma non grave, forze dell'ordine al lavoro per ricostruire la dinamica

FORLIMPOPOLI - Pauroso incidente ieri sulla via Emilia tra Forlimpopoli e Cesena. Nello schianto tra auto tre persone sono rimaste ferite e trasportate con il codice di media gravità al nosocomio forlivese e a quello cesenate. L’evento si è verificato alle 1715 di ieri quando due auto, una Volkswagen Passat Station Wagon e un’Alfa Romeo 159 si sono scontrate frontalmente. Alla guida del primo mezzo un 54enne di Forlì mentre sull’altra automobile viaggiavano due persone, un a donna di 79 anni e un uomo di 59, entrambi di Cesena e secondo una prima ricostruzione era proprio lì che i due si stavano dirigendo.

 

L'INTERVENTO DEI SOCCORSI

Sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco per cercare di liberare il cesenate dall’abitacolo del mezzo letteralmente accartocciato. Nel giro di pochi minuti tre ambulanze e un’auto con medico a bordo hanno raggiunto il luogo dell’incidente per prestare i primi soccorsi alle persone rimaste coinvolte nel frontale. La scena che i soccorritori si sono trovati innanzi sembrava lasciare poche speranze agli automobilisti ma si sa, le apparenze ingannano, e fortunatamente i presentimenti sono stati disattesi. Il forlivese, una volta stabilizzato è stato condotto all’Ospedale Morgagni Pierantoni, mentre i due cesenati sono stati ricoverati al Bufalini, tutti e tre con un codice 2, ossia con gravità moderata.

 

VIA EMILIA CHIUSA PER ORE

Numerosi i disagi al traffico dovuti alle operazioni di rimozione dei mezzi coinvolti nell’incidente e nella pulizia del manto stradale dai detriti e dall’olio perso in seguito allo scontro tra le auto. A rallentare ulteriormente la ripresa della viabilità ordinaria, i rilievi svolti per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e per comprendere eventuali responsabilità. La via Emilia è rimasta quindi chiusa per diverse ore creando lunghissime code in entrambe le direzioni e le forze dell’ordine hanno dovuto lavorare a lungo per poter ripristinare la normale circolazione su una delle principali arterie del territorio.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.