15 ottobre 2018 - Forlì, Cronaca

Incidente mortale, perde la vita 17enne di San Pietro in Vincoli

Frequentava l'Istituto Aeronautico, lo schianto a Chiesuola di Russi

Tragico incidente in moto sabato notte per un ragazzo di 17 anni di San Pietro in Vincoli che frequentava l'istituto   Aeronautico. Si tratta di Alessandro Mattioli che poco dopo la mezzanotte, all'altezza di Chiesuola di Russi, era in sella alla sua Aprilia Rs 125 quando è finito contro una Peugeot Tepee, guidata da una donna che è rimasta illesa e che, in stato di choc, è stata trasportata al Pronto soccorso di Faenza. Niente da fare invece per il ragazzo, secondo i soccorritori intervenuti è morto sul colpo.

Secondo i rilievi dei carabinieri della stazione di Russi pare che la Peugeot stesse per svoltare a sinistra verso via Corleto, mentre sulla corsia opposta, in direzione Forlì, sopraggiungeva la moto del ragazzo. Un impatto terribile, il giovane è stato sbalzato prima contro il parabrezza dell'auto e poi contro il palo della luce. Nelle prime ore di domenica la notizia ha fatto velocemente il giro di San Pietro in Vincoli. Alessandro, appassionato di calcio e di volo, lascia un fratello maggiore e i genitori.

 

Tag: incidente

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.