11 ottobre 2018 - Forlì, Agenda, Eventi

Forlì, capitale dell'avicoltura, celebra la giornata internazionale dell'uovo

Sfilata di moda curata dall’artista Katia Kuo e degustazioni nei ristoranti

L'uovo, bistrattato da trent'anni di informazione medica che lo indica - a torto -  come nemico di tutte le diete occidentali, si festeggia in tutto il mondo il secondo venerdì di ottobre con il “World egg day”, la giornata internazionale dell’uovo istiuita nel 1996 per sensibilizzare l’opinione pubblica sui benefici delle uova e sulla loro importanza nell'alimentazione umana.

Una ricorrenza che Forlì, capitale italiana delle uova e dell'avicoltura, celebrerà in Piazza Saffi, venerdì 12 ottobre, a partire dalle 20.00, con una sfilata curata dall’artista Katia Kuo e che vedrà sfilare 12 modelle vestite da 3 giovani fashion designer: Giulia Pastorelli, Simone Barbi e Alessandro Falce

L'iniziativa inserita nel calendario degli eventi che il raggruppamento temporaneo di imprese, capitanato dalla Fiera di Forlì, sta proponendo in questi mesi per valorizzare il Centro storico di Forlì.

Tema della serata l’uovo, interpretato liberamente dai tre stilisti, che proporranno alcune loro creazioni in una sfilata/evento en plein air, che attraverserà il centro storico di Forlì guidata dalle note del sax di Marco Visconti Prasca.

Un modo per parlare in maniera diversa di un settore produttivo importante per l’economia romagnola, celebrando l’uovo con una “capsule collection” unica nel suo genere.  Nei riistoranti del centro storico che hanno aderito all'iniziativa si potranno degustare i piatti originali  a base di uova.
 

Le virtù dell'uovo

Le uova hanno nel tuorlo un contenuto elevato di zolfo, elemento vitale per l'equilibrio psichico che ne fa uno dei calmanti più potenti. Sono ricche di retinolo puro, cioè vitamina A, necessaria per il sano sviluppo delle cellule, che mantiene sana la pelle e il tessuto degli occhi e promuove la visione notturna. Trent'anni di mancanza dell'uovo sulle tavole degli italiani, perché sempre collegate al colesterolo, ha portato a disturbi come gastropatie e disturbi del tono dell'umore, come afferma la nutrizionista Fabiola Menon.

 

Katia Kuo: note biografiche

  • Katia Kuo è un’artista multiforme.

  • Artista visuale, nel suo passato partecipa a mostre collettive con le sue sculture in ferro a tema animale. È anche designer, impegnata nell’ideare complementi d’arredo per Eberis e collezioni di borse per Aissa Djonne. A tutto ciò affianca la sua attività di progettista, realizzando negozi e sale mostra per la ceramica in tutto il mondo. Come costumista ha collaborato allo spettacolo di danza “Joie de vivre” di Simona Bertocchi che a breve sarà rappresentato a Modena al Teatro Storchi.

  • I suoi ultimi lavori sono stati presentati a Milano presso la Fabbrica del Vapore. Con il progetto “Shamanic dress”, ha indagato il rapporto tra l’essere umano e la natura conferendo all’abito scultura (tutti realizzati in materiali naturali) il dono del viaggio sciamanico dedicato a chi lo indossa.

  • È docente all’Accademia di belle arti a Bologna in Ambientazione, moda e cultura dei materiali.

  • Regista di questa performance a Forlì rilegge la forma dell’uovo, da sempre simbolo ricchissimo di valenze significative e sempre positive in tutte le culture. Qui, l’uovo viene considerato contenitore di possibilità in divenire e l’abito in esso contenuto è un’eventualità dell’essere nel mostrarsi e celarsi. Una sorta di radiografia di ciò che sarà Domani. 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.