26 settembre 2018 - Forlì, Cronaca, Brevi

Locali in piazza Saffi, interrogazione di Marco Di Maio (Pd) al Ministero

""Agenzia riveda la decisione, posizione strategica per il centro storico"

Individuare una soluzione alternativa a quella finora definita per i locali dell’Agenzia del Demanio che si affacciano all’angolo tra via delle Torri e Corso Mazzini a Forlì: è la richiesta che arriva dal parlamentare Marco Di Maio, che si rivolge con una interrogazione al ministero dell'Economia e delle Finanze da cui dipende l'Agenzia. “Ho chiesto - spiega al deputato - al ministero di attivarsi affinché si possa tenere al più presto un incontro istituzionale con il Comune di Forlì per rivedere l’orientamento dell’Agenzia sulla destinazione di questi locali”.

 

L'obiettivo è ottenere un cambio di destinazione a fini commerciali, così da valorizzare un angolo di centro storico di notevole importanza strategica. “Dopo la buona notizia della realizzazione degli interventi di ristrutturazione che erano fermi da oltre due anni - aggiunge il deputato -, con tutto il disagio che i ponteggi arrecavano, anche grazie alle nostre sollecitazioni, incluse una specifica interrogazione, e all’incontro che l’Amministrazione aveva ottenuto con l’allora direttore nazionale dell’Agenzia del Demanio, sarebbe opportuno che il ministero si attivasse per far sì che anche l'Agenzia, attraverso quei locali, potesse contribuire a rendere il centro storico più vivo e attivo”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.