10 settembre 2018 - Forlì, Cronaca

Piazza delle Erbe, terminata la prima fase dei lavori del mercato coperto

Sabato 15 settembre l'inaugurazione delle pescherie

E' previsto sabato 15 settembre dalle ore 11 alle 14 il taglio del nastro per il primo pezzo riqualificato – le pescherie – del Mercato delle Erbe di piazza Cavour. Dopo l'inaugurazione si proseguirà con animazione per i più piccoli, musica e assaggio dei prodotti del mercato. Si tratta di uno dei principali progetti per la valorizzazione e riqualificazione del centro storico di Forlì che, nel primo stralcio di 600mila euro, è stato affidato alla ditta Orioli di Forlì. Come riporta la stampa locale, la prima fase dell'intervento ha messo in atto lo spostamneto delle pescherie, che prima erano situate all'interno del mercato, nei locali dell'esedra.

 

La seconda fase, attualmente in atto e che sarà completato entro dicembre, prevede di spostare i negozi ortofrutta. 

Gli interventi edilizi sono stati realizzati grazie alla sinergia tra il Comune di Forlì e i gestori delle pescherie e a una collaborazione fra Servizio Lavori Pubblici e Servizio Mercati del Comune di Forlì e all’impegno di ISCOM Group che ha avuto l'incarico dell’attività di rilancio commerciale e di immagine del Mercato Coperto.

Il secondo stralcio dei lavori prevede di rimuovere la tettoria in ferro che si trova sulla piazzetta di ingresso del mercato, e che presenta delle superfetazioni, in modo che l'antica facciata risalente al 1837 sia  restaurata e resa l visibile.

Il futuro del Mercato delle Erbe prevede che diventi un luogo dedicato a eventi culturali o dedicati all'agroalimentare specializzato. Le attività commerciali saranno aumentate attraverso un bando che sarà pubblicato a breve.

 

  •  

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.