27 luglio 2018 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro

Ferretti, previsto investimento di 60 milioni e 200 posti di lavoro

Incontro con i sindacati per la verifica degli impegni presi

Il giorno 26 luglio 2018, negli uffici dell’assessore alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna Palma Costi, si sono incontrati assieme alla delegazione dell’Assessorato,  per il Comune di Forlì il vicesindaco Lubiano Montaguti, per l’azienda Ferretti la dottoressa Cinzia Cevenini, per la delegazione sindacale l’RSU, FILLEA CGIL – FILCA CISL – FENEA-UIL territoriale e regionale, e le Confederazioni territoriali di Forlì CGIL CISL UIL.

L’incontro è avvenuto in merito al monitoraggio dell’accordo di programma e alla verifica dei relativi impegni previsti.

Il vicesindaco Lubiano Montaguti ha illustrato i contenuti della modifica dell’accordo di programma per “lo sviluppo del corridoio intermodale Forlì-Forlimpopoli e delle aree industriali connesse” che prevede un nuovo investimento industriale di circa 60 milioni di euro con una previsione occupazionale di circa 200 unità  tra cui una parte di lavoratori fuoriusciti dal ciclo produttivo a seguito della  liquidazione coatta amministrativa dell’azienda Querzoli.

 

Il Gruppo Ferretti, nel ricordare gli investimenti già effettuati e quelli previsti nel periodo 2015-2019, ha riconfermato e sottoscritto la strategicità e il mantenimento della propria sede e dello stabilimento produttivo attualmente in essere sul territorio forlivese impegnandosi nella continuità di investimenti utili al  consolidamento e miglioramento del sito forlivese con l’obiettivo del mantenimento dei livelli occupazionali.

Tutto ciò per le Organizzazioni Sindacali rappresenta il frutto di un impegno raggiunto grazie alla tenacia dei lavoratori, all’attenzione delle Istituzioni e al mantenimento degli impegni da parte del Gruppo Ferretti.

Cgil-Cisl-Uil, nell’esprimere soddisfazione continueranno a monitorare con attenzione e interesse chi sul territorio investe e crea  occupazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.