12 luglio 2018 - Forlì, Cronaca

Rapina alla tabaccheria di Porta Schiavonia

Un uomo è entrato per acquistare un Gratta e vinci, poi ha picchiato il titolare e sottratto 2mila euro

Nella prima mattinata di mercoledì un uomo è entrato nella tabaccheria del 69enne Bruno Grandini e, dopo aver acquistato un Gratta e vinci ed aver giocato al Lotto, ha chiesto un deodoratne esposto nella vetrinetta. Ma a quel punto, quello che all'apparenza sembrava un cliente normale, si è rivelato una furia. L'uomo ha scavalcato il bancone, picchiato l'esercente e rapinato un incasso di circa duemila euro, allontanandosi poi in sella a una bicicletta in direzione parco urbano. Subiro dopo l'allarme dei Carabinieri si è alzato in volo un elicottero dell'Arma per effettuare ricerche dall'alto, ma del'uomo nesuna traccia.

Sul posto è arrivata un'ambulanza del 118 per prestare soccorso a Grandini che è stato trasportato al pronto soccorso dove lil personale medico ha formulato una prognosi di venti giorni per trauma cranico, ferite al volte, lividi ed ecchimosi, oltre allo stato di choc per il quale i medici hanno deciso di tenere l'uomo in osservaizone per qualche giorno.

Tag: rapina

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.