2 luglio 2018 - Forlì, Cronaca

Spaventoso schianto sulla Bidentina, grave un uomo di 37 anni

Impatto impressionante tra uno scooter e un'automobile in prossimità del bar Dozza

MELDOLA - È in condizioni preoccupanti ma non in pericolo di vita il 37enne meldolese che ieri pomeriggio, intorno alle 18.00 è rimasto vittima di un pauroso incidente stradale avvenuto sulla Bidentina all’altezza del bar Dozza.  

 

LA DINAMICA AL VAGLIO

La dinamica, ancora al vaglio della Polizia dell’Unione dei Comuni, è approssimativa ma alcuni elementi sono stati confermati, tra questi l’urto che pare sia stato violentissimo. Una 500 che procedeva in direzione monte, al volante della quale c’era un 21enne, anche lui di Meldola, si è trasformata in un vero e proprio muro contro cui il 37enne ha impattato con la sua moto, uno scooter Gilera.

L’ipotesi più concreta che si sta valutando è che l’autovettura stesse procedendo nella svolta a sinistra, proprio per entrare nel parcheggio del bar mentre dal lato opposto stava sopraggiungendo la moto. L’impatto è stato tremendo e il 37enne è stato violentemente sbalzato a terra, perdendo coscienza. Sul posto è sopraggiunta a sirene spiegate un’ambulanza e un’auto medicalizzata, oltre ad una squadra dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza il tratto di strada. Come detto i rilievi del sinistro e la regolazione del traffico sono stati affidati alla Polizia dell’Unione, in collaborazione con una pattuglia dei carabinieri.

 

L'INTERVENTO DEI SANITARI

Con l’intervento degli uomini del 118 il centauro ha ripreso fortunatamente conoscenza. Nell’urto contro l’auto e soprattutto contro l’asfalto, tuttavia, il 37enne ha riportato numerose fratture e lesioni e per questo si è reso necessario anche l’intervento dell’elisoccorso. A bordo dell’elicottero l’uomo è stato trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena con un codice di massima gravità. Stando alle informazioni ad ora disponibili il centauro non si troverebbe in pericolo di vita

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.