27 giugno 2018 - Forlì, Agenda, Eventi

Serata solidale a Borgo Guidi al Podere dal Nespoli

Il ricavato al progetto “Ospedale da favola” per il Morgagni-Pierantoni

Forlì – Nuovo evento solidale con l’Associazione Alive di Forlì. Appuntamento per venerdì 29 giugno alle 21.00 a Borgo Guidi al Podere dal Nespoli, con la cena nella splendida location della valle dl Bidente il cui ricavato sarà interamente devoluto in favore del progetto “Ospedale da favola” nel reparto di Pediatria dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì.

Realizzato dalla designer e cartoonist Sally Galotti, ideatrice del sistema di umanizzazione pittorica, l’idea è quella di realizzare dei dipinti per rendere più accogliente e piacevole il reparto nella struttura ospedaliera forlivese. Un intervento non solo estetico ma anche terapeutico per i piccoli pazienti, come è stato rilevato da importanti studi. Ad oggi l’associazione ha raccolto circa 4.500 mila euro in sostegno del progetto.

La serata prevede la cena con inizio alle ore 21.00, a seguire dalle 22.30 dj set Pyton con entrata libera.

 

L’evento è organizzato da Alive Associazione di Promozione Sociale. Nata per volontà di due forlivesi, Lara Masini e Federica Poggi, l’associazione è sorta con la volontà di fare qualcosa di concreto in ambito sociale per la città di Forlì. Un’idea nata quasi per gioco che nei mesi scorsi ha “partorito” una festa di beneficienza a Dovadola che ha raccolto 505 euro donati alla biblioteca di pediatria dell’ospedale Morgagni, e un aperitivo di beneficienza il cui ricavato (425 euro) è stato devoluto all’associazione “Incontro senza barriere”.

 

Per informazioni e/o prenotazioni per la cena: Federica 334.5267862; Lara 328.4152528 alive.aps@gmail.comFacebook.com/alive.aps

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.