22 maggio 2018 - Forlì, Cronaca

Ventenne arrestato a Modigliana

Spacciava sostanze stupefacenti anche a minorenni

Aveva ripetutamente ceduto sostanze sostanze stupefacenti anche a minori: per questo un ventenne disoccupato residente ia Modigliana, già con precedenti di polizia, è stato arrestato sabato scorso dai Carabinieri  in esecuzione  ad un ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari emessa dal gip di Forlì. 

Nel corso dell’attività che ha portato all’arresto del giovane, a seguito di perquisizione, è stato rinvenuto un quantitativo di gr. 14,4 di “hashish” suddivisa in dosi, nonché materiale per il confezionamento. Per tale motivo è stato anche deferito per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la madre del ragazzo è stata segnalata alla locale prefettura per detenzione illecita di sostanza stupefacente per uso personale, poiché nel corso della perquisizione è stata trovata in possesso di uno spinello confezionato con marijuana e sostanza stupefacente del tipo marijuana per gr. 0,3. Il ventenne è stato sono sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio.

 

Le indagini

Le indagini condotte dai militari della Stazione di Modigliana, sono state avviate già dall’ottobre del  2016, quando il ragazzo è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione e spaccio di stupefacenti essendo state rinvenute nella sua abitazione e sequestrate sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana.

Gli accertamenti  condotti hanno permesso di ricostruire ripetute cessioni di stupefacenti, dall’ottobre 2016, nei confronti di una decina di persone, tra le quali minori anche degli anni 15, per un rilevante giro di spaccio concentrato su Modigliana. Le indagini sono state coordinate dal Sost. Proc. Dott. Lucia Spirito della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Forlì.

 

 

Tag: spaccio

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.