26 aprile 2018 - Forlì, Eventi, Sport

Il campione di nuoto Marco Orsi alla piscina di Forlì

I ragazzi della Rari Nantes Romagna hanno avuto un allenatore speciale per un giorno

Forlì, 26 aprile 2018 - Pomeriggio speciale per gli atleti di Rari Nantes, sabato scorso nella piscina comunale di via Turati a Forlì: ad allenarli c’era il recordman Marco Orsi, il campione di Budrio, oro nei 100 misti agli Europei del 2017. Orsi, primatista italiano nei 50 stile libero, nei 100 stile libero e nei 100 misti, già oro ai Giochi del Mediterraneo 2013 nei 50 stile libero  e anche campione agli Europei del 2015 nei 100 stile libero, si è messo a disposizione per la lezione di didattica, l’allenamento a secco e quello in acqua. L’evento era rivolto alle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Senior ed era organizzato dalla società di nuoto Rari Nantes Romagna in collaborazione con la Piscina comunale di Forlì.

Al termine dell’evento, “Giropizza” con gli esordienti al ristorante “Peter Pan” nel parco urbano “Franco Agosto”.

«Ringrazio Rari Nantes Romagna per questa idea ed opportunità – ha commentato il campione Orsi a bordo vasca -: l’intento era quello di portare la mia esperienza di livello a questi ragazzi. Ci siamo per questo allenati a 360 gradi, dall’approccio alla gara, alla costruzione della stessa dalla partenza all’arrivo. Abbiamo affrontato insieme dettagli importanti, sia tecnici che motivazionali e i ragazzi sono stati attenti e bravissimi».

L’evento rientra in un’attività più ampia fortemente voluta dal presidente di Rari Nantes Romagna, Marco Bandini, e tesa ad accompagnare la crescita sportiva e sociale dei giovani atleti a tutto tondo: prevede altri incontri con professionisti, nutrizionisti e psicologi oltre che attività propedeutiche per gli allenatori.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.