26 marzo 2018 - Forlì, Cronaca

Pirata della strada, il cerchio potrebbe stringersi

La municipale ha acquisito le immagini di alcune telecamere che potrebbero aver ripreso gli attimi dell'incidente

FORLI’ - Proseguono serrate le indagini sul pirata della strada che sabato sera in via Mellini ha investito una ciclista per poi proseguire la sua corsa senza fermarsi a prestare soccorso alla vittima. La donna, una 47enne di origine ucraina, è stata ricoverata in condizioni gravissime all’ospedale Bufalini di Cesena in seguito alle gravissime ferite riportate nell’investimento, avvenuto intorno alle 19.30 nei pressi del Parco della Resistenza.

 

I SOCCORSI

La donna è stata letteralmente raccolta dalla strada da un’ambulanza che stava passando in zona, e in quel momento,  per puro caso. Immediatamente è scattata la segnalazione alla Polizia Municipale che giunta sul posto ha raccolto elementi utili alle indagini, messo in sicurezza l’area e cercato di avere una prima ricostruzione dei fatti. I sanitari hanno prestato le prime cure alla 47enne, stabilizzando la paziente, per poi trasportarla con il codice di massima urgenza all’Ospedale Bufalini di Cesena dove è stata ricoverata in condizioni davvero molto preoccupanti.

 

INDAGINI IN CORSO

Gli agenti della Polizia Municipale hanno acquisito le immagini di alcune telecamere presenti in zona a caccia di fotogrammi che consentano di risalire all’autore dell’investimento. I probabili nuovi elementi andranno ad aggiungersi alla testimonianza di un residente che, avendo sentito l’urto, si è affacciato alla finestra per vedere cosa fosse accaduto.

La polizia ha ben chiaro l’obiettivo da raggiungere nel più breve tempo possibile: riuscire ad individuare il pirata responsabile dell’incidente e assicurarlo alla giustizia.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.