15 marzo 2018 - Forlì

Burian II è dietro l'angolo ma è il vento a preoccupare la Protezione Civile

Da Domani temperature in costante discesa e potrebbe arrivare anche la neve

FORLI' / CESENA - A seguito delle precipitazioni a carattere sparso che stanno interessando diverse zone di tutta la regione Emilia Romagna, La Protezione Civile Regionale ha diramato il consueto bollettino di allerta, con cui conferma la criticità idraulica gialla su tutte le macroaree emiliane romagnole, fatta eccezione per l’Emilia centrale dove si prevede una criticità di livello arancione.

 

SVOLTA NELLE CONDIZIONI METEO

La tregue di questi giorni pare essere terminata ma le previsioni meteo riservano costantemente delle sorprese e colpi di coda. Il ritorno di Burian paventato già a fine febbraio e passato come una fake news, in realtà pare ora una realtà. Stando alle simulazioni fornite dai satelliti il weekend ci riserverà un netto peggioramento delle condizioni climatiche con piogge e temporali anche di forte intensità a carattere sparso. Rovesci che proseguiranno sino a lunedì 19 e martedì 20 marzo con episodi in esaurimento. Dimenticheremo le temperature di questi giorni che crolleranno costantemente e giorno per giorno sino a sfiorare i 4 gradi centigradi di massima la prossima settimana, lasso temporale in cui potrà ricomparire anche la neve a bassa quota.

 

IL BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Che il maltempo stia arrivando ormai è un dato di fatto e dalle stesse indicazioni veicolate dalla Protezione Civile Regionale si evince come la preoccupazione sia per le criticità idrogeologiche che per l’arrivo di altre precipitazioni è piuttosto elevato. Nel territorio di Forlì Cesena il livello dei fiumi è costantemente monitorato e il livello di allerta è fermo al Giallo; Arancione invece è il livello di criticità legato in particolare al vento che potrebbe creare non pochi disagi su tutto il territorio ed aumentare fattori di rischio.

La situazione dovrebbe rientrare entro le prossime 24 ore.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.