12 marzo 2018 - Forlì, Sport

Pallacanestro, Unieuro vince al termine di un match dominato e sale a quota 20 in classifica

Sconfitto Orzinuovi, la prossima trasferta è a Udine

Valli inserisce De Laurentiis nel quintetto di partenza insieme a DiLiegro, con Naimy in regia, Jackson e Severini sugli esterni. La prima tripla di un ispiratissimo Severini (4/5 nei primi 20') riporta a galla i biancorossi dopo un avvio stentato, 9-10 a 5.50. E' ancora l'ex Avellino a permettere a Forlì il primo vantaggio, 14-12 un minuto dopo. Ottimo anche l'impatto di capitan Castelli che entra dalla panchina, schiaccia e serve un assist eccezionale a DiLiegro  per il 19-12. Orzinuovi regge soprattutto grazie all'apporto di Ghersetti dalla panchina. 

 

A inizio secondo quarto gli ospiti mettono il naso avanti (23-24), poi però Forlì comincia a carburare davvero: alla grandinata di triple firmate Giovanni Severini si aggiunge un Jackson sempre più chirurgico, un Naimy che fa il professore e la solidità dei lunghi, con De Laurentiis e DiLiegro dominatori dell'area. Minuti di qualità anche per Thiam: si va al riposo con un incoraggiante  56-44.

 

Il terzo quarto si apre con le triple di Naimy e Jackson, Forlì allunga fino al + 16 (62-46). Il parziale 0-6 firmato Ghersetti riavvicina Orzinuovi sul 62-52 a 6'. Ma sono ancora le triple dei due "americani" e del solito, immenso Severini a ridare ossigeno a Forlì (71-55). 

 

L'ultimo quarto dura poco. Alla tripla di Ruggiero che avvicina Orzinuovi (73-63) risponde tre volte Naimy dall'arco (8/12) per l'84-65, che a 6.28 dalla fine mette già una pietra tombale sul match. Minuti finali senza apprensioni, con Valli che manda in campo Pinza e Piazza concedendo ai ragazzi il giusto premio per la stagione di lavoto. Forlì vince al termine di un match dominato e sale a quota 20 in classifica. Aspettando la trasferta di Udine. E soprattutto, il 25 marzo, la Fortitudo all'Unieuro Arena.  

 

Una nota negativa della domenica, la "fitta" a livello inguinale, nella zona interessata dal problema che lo ha tormentato nelle ultime settimane, accusata durante l'ultimo quarto da  Davide Bonacini. Il giocatore si sottoporrà martedì ad una risonanza magnetica presso l'ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì per accertamenti. 

 

Unieuro Forlì - Agribertocchi Orzinuovi 96-82 (23-22, 56-44, 73-60) 

UNIEURO FORLI': DiLiegro 13, Castelli 8, Fallucca, Naimy 25, Campori, Jackson 18, Bonacini, Severini 20, Thiam 2, Pinza, Piazza, De Laurentiis 7. All. Valli. 

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI: Strautins 10, Smith 15, Raffa 12, Zanardi ne, Valenti ne, Antelli ne, Iannilli, Ghersetti 17, Zambon 10, Scanzi 11, Yabre, Ruggiero 7. All. Crotti.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.