13 febbraio 2018 - Forlì, Cronaca

Una candela per Diego, si sta diffondendo un'iniziativa dedicata al bimbo scomparso sabato

Lumini bianchi alle finestre per stare vicino alla famiglia

Per stringersi attorno alla famiglia Merisi, duramente colpita dal dramma della scomparsa del piccolo Diego, il bimbo di sette anni che è morto sabato dopo un malore improvviso,

sta prendendo avvio in città un'iniziativa per manifestare vicinanza. Attraverso i social e gli sms si sta diffondendo l'idea di "Una candela per Diego": la richiesta del messaggio è che la notte di mercoledì la città si illuminasse con tante piccole candele bianche alle finestre perché "nel cielo c'è un piccolo nuovo Angelo. Sarà un modo per poter dare un messaggio d'amore e di affetto"

L'iniziativa si aggiunge ai tanti messsaggi di vicinanza che la famiglia, molto conosciuta nel mondo del basket locale, sta ricevendo.

I funerali del piccolo si terranno mercoledì alle ore 15 alla Chiesa di Coriano.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.