7 febbraio 2018 - Forlì, Politica

Elezioni 2018, presentata la lista Insieme, Sauro Turroni candidato al Senato

"Proponiamo un Green New Deal per rilanciare il sistema produttivo investendo in energie rinnovabili"

E' stata presentata martedì la lista Insieme che si candida al Governo nella coalizione di centro sinistra.
Queste le parole con cui Giulio Santagata, Coordinatore nazionale di INSIEME e candidato per  la camera nel collegio plurinominale 3 Bologna ha iniziato la presentazione dei candidati della Lista alla Camera e al Senato nei collegi plurinominali.

"Vogliamo restituire fiducia a chi l’ha persa e di dare strumenti a chi vuole costruire un futuro di benessere e uguaglianza. Abbiamo candidato alla Camera Daniele Perini, capolista, assistente sanitario, consigliere comunale di Ravenna, presidente e fondatore della associazione Amare Ravenna dedicata agli anziani e ai disabili, Maria Grazia Creta, avvocato, assessore al comune di Forlì alla viabilità, arredo urbano e legalità, funzionario regionale, Francesco Bragagni, avvocato penalista di Rimini, vicesegretario regionale del Psi – ha detto Santagata che ha aggiunto -  Abbiamo candidato al Senato Sauro Turroni, capolista, architetto, già presidente della Commissione Ambiente Lavori Pubblici della Camera, fra i  fondatori dei Verdi italiani, Monica Ricci, già assessore al comune di Santarcangelo, dipendente Trenitalia, Gennaro Mancino, imolese, già consulente finanziario e sindacalista. Della squadra di candidati, tutti legati al territorio, fanno parte anche Cristina Orsi e Livia Santini assenti per motivi di lavoro.

 

Competenza, passione, ispirazione ulivista sono per noi – ha concluso Santagata - ancora il modo attuale di interpretare la politica, il modo che ha già contribuito due volte a sconfiggere le destre. Sostenibilità è la parola chiave del nostro programma, sostenibilità ambientale e sociale , due facce della stessa medaglia.

Vogliamo battere le diseguaglianze e far ripartire l’economia, vogliamo creare occupazione di qualità con l’innovazione e la ricerca.

Proponiamo un Green New Deal per rilanciare il sistema produttivo investendo in energie rinnovabili, auto elettriche, riduzione dei rischi sismici e idrogeologici.

Ci impegnamo a contrastare i cambiamenti climatici e l’inquinamento dell’aria e del suolo, l’erosione delle coste e la subsidenza;

 

Vogliamo risolvere il problema della casa per i meno abbienti senza consumare nuovo suolo e favorendo il recupero e il riuso dell’esistente;

Proponiamo l’istituzione di un servizio civile obbligatorio e remunerato, avendo come obiettivo la ricostituzione del senso civico soprattutto per i giovani;

La scuola è al centro delle nostra attenzioni, deve formare cittadini, fornire loro strumenti per conoscere ma anche per affrontare il mercato del lavoro, vogliamo restituire dignità agli insegnanti a cominciare dall’adeguare i loro stipendi al loro prezioso impegno.

 

Tutela del Paesaggio e dei beni culturale e con loro dell’identità delle nostre comunità definiscono il nostro programma per il territorio che avrà come fulcro lo stop al consumo del territorio.

Affermazione dei diritti e difesa dello stato sociale, sostegno alle famiglie con prole e asili pubblici per tutti, istituzione del codice rosa negli ospedali, abbattimento delle barriere architettoniche, contrasto alla violenza e alla emarginazione sono nel nostro dna. È questo l’impegno con cui ci candidiamo al Governo dell’Italia nella coalizione di Centrosinistra."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.