24 novembre 2017 - Forlì, Politica

Veronica Zanetti a Montecitorio

L'ex vice sindaco sostituisce il ferrarese Alessandro Bratti

La forlivese Veronica Zanetti ha debuttato come parlamentare a Montecitorio, accolta dal deputato Marco Di Maio. L'ex vice sindaco sostituisce il ferrarese Alessandro Bratti che ha lasciato l'incarico, come già altri quattro prima di lui.

Nel 2013 l'esponente dei democratici era arrivata al terzo posto alle primarie del Pd e poi fu candidata nelle liste dei Dem alla Camera al 33 posto in Emilia-Romagna. Veronica Zanetti è risultata quinta dei non eletti, visto che la precedente legge elettorale prevedeva un unico collegio regionale e una serie di 45 candidati per tutto il territorio emiliano-romagnolo per ciascuna lista.

Adesso è arrivato il suo turno a Roma per l'ultima fase della legislatura.

"Sarà un piacere condividere la fase finale di questa esperienza - ha commentato Di Maio -. Avanti insieme".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.