22 novembre 2017 - Forlì, Agenda, Cultura

Sulle tracce dei grandi medici di Forlì e ricordando l'ultimo bombardamento

Visite raccontate della città con Marco Viroli e Gabriele Zelli

Da sempre Forlì ha espresso una profonda vocazione per la medicina: da San Pellegrino Laziosi a Bartolomeo Lombardini, medico degli Ordelaffi, da Caterina Sforza al suo speziale Ludovico Albertini, passando per Girolamo Mercuriali, Giovanni Battista Morgagni, Giorgio Regnoli, Camillo Versari, Sante Solieri, per arrivare fino ai giorni nostri, ricordando il compianto Franco Rusticali, Carlo Flamigni, Dino Amadori e altri.
Marco Viroli e Gabriele Zelli ne daranno conto in una passeggiata per le vie del centro cittadino che condurrà i partecipanti sulle tracce dei grandi medici della città: appuntamento domenica 26 novembre ore 10 sul sagrato dell'Abbazia di San Mercuriale.
 

Un'altra visita è prevista domenica 10 dicembre alle ore 10 con appuntamento sul sagrato della Chiesa di San Biagio per raccontare l'ultimo bombardamentodi Forlì il 10 dicembre del 1944.

La sera di domenica 10 dicembre 1944, la Chiesa di San Biagio in san Girolamo, consacrata nel 1433 e rimaneggiata nel Seicento, fu rasa al suolo da un bombardamento tedesco. In tale circostanza, oltre al pesante tributo di vite umane pagato (20 furono le vittime accertate), sotto le macerie del bombardamento Forlì perse irrimediabilmente uno dei suoi gioielli più splendidi e irripetibili: la Cappella Feo (1493-94) e con essa i magnifici affreschi, opera Marco Palmezzano, realizzati su cartoni preparatori del maestro Melozzo degli Ambrogi. A ricordo degli affreschi della Cappella Feo restano oggi solo vecchie foto in bianco e nero, opera dello studio fotografico dei fratelli Alinari di Firenze.
In seguito al bombardamento andarono distrutti anche i monumenti funebri di Cesare Majoli, Giovanni Battista Morgagni e Luigi Paulucci di Calboli.

Le visite raccontate sono partecipazione libera e promosse in occasione dell'uscita del libro “Fatti e misfatti a Forlì e in Romagna” volume 2 di Marco Viroli e Gabriele Zelli. Si svolgeranno anche in caso di maltempo, all'interno delle rispettive chiese.
Per informazioni: 349 3737026; 392 4488070.

In occasione delle visite raccontate, sarà possibile acquistare il libro “Fatti e misfatti a Forlì e in Romagna” volume 2 al prezzo speciale di 10 euro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.