20 novembre 2017 - Forlì, Sport

Pallacanestro: finale amaro per l’Unieuro che perde in casa

Il cuore non basta, il Ferrara parte forte e sorprende

Finale amaro per l’Unieuro, che perde la prima partita in casa al termine di un match combattuto punto a punto fino all’overtime. E quando i biancorossi pensano di aver finalmente inclinato il piano a loro favore con la tripla di Jackson dell’83-80 a 1’30”, arriva lo strappo decisivo di Ferrara: tripla di Panni e stoppata finale di Hall su un Castelli fino a quel momento strepitoso. Forlì esce tra gli applausi, Ferrara incassa due punti e raggiunge i romagnoli in classifica a quota 8.

Parte forte Ferrara che sorprende Forlì e arriva a un +11 (15-26) “suturato” dalla incredibile tripla di Fallucca sulla sirena. L’equilibrio regna per tutto il match con Fantoni dominatore sotto canestro e dall’altra parte capitan Castelli e reggere l’urto, con Fallucca preciso dall distanza e Naimy al solito protagonista (8 assist, 15 punti). Tanto basta per arrivare al finale in volata: Forlì incendia l’Unieuro Arena a meno di 2’ dalla fine (73-71), ma la tripla di Moreno ed il successivo 1/2 dalla lunetta di Castelli mandano le squadre all’overtime. Deciso da Panni ma anche dalla stanchezza e dai falli, con Forlì che perde Fallucca e De Laurentiis. Il cuore non basta, vince Ferrara. Domenica prossima trasferta sul parquet di Orzinuovi a caccia del primo successo esterno.

 

Unieuro Forlì – Kleb Ferrara 85-87 (20-26, 42-42, 58-63, 74-74)

UNIEURO FORLI’: Castelli 23, Fallucca 12, Naimy 15, Campori, Jackson 21, Bonacini 3, Severini 5, Thiam 2, Piazza, Pinza, De Laurentiis 4. All. Valli.
KLEB FERRARA: Mancini, Rush 1, Drigo, Hall 11, Fantoni 11, Carella, Molinaro 15, Cortese 22, Venuto 6, Panni 5, Moreno 16. All. Martelossi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.