13 novembre 2017 - Forlì, Cultura

Seconda Settimana della cucina italiana nel mondo: ARTUSI c’è

Mostre, spettacoli, seminari, incontri, scuola di cucina, degustazioni guidate in oltre 15 Paesi nel mondo

Forlimpopoli – Il Padre della cucina Italiana, Pellegrino Artusi, sarà ancora “l’ambasciatore” della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo.

 

Del resto La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene è, non a caso, un best e long seller tradotto e pubblicato ad oggi in 8 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, olandese, portoghese, russo e polacco).

 

Dal 20 al 26 novembre un ricco programma coordinato dai Ministeri delle Politiche Agricole e degli Affari Esteri, per promuovere i grandi prodotti e la tradizione culinaria italiana, è stato presentato ieri a Villa Madama, alla presenza dei Ministri Alfano e Martina dove è intervenuto il Presidente Giordano Conti in quanto Casa Artusi è partner ufficiale del progetto.

 

L’Emilia-Romagna, la Romagna Terra del Buon Vivere, la Città di Forlimpopoli con Casa Artusi e in collaborazione con l’Associazione delle Mariette nei prossimi giorni saranno in oltre 30 città nel mondo.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.