9 novembre 2017 - Forlì, Agenda, Eventi

Si parla della riforma di Lutero a "L'Occidente nel labirinto"

A Ravaldino il sesto appuntamento del festival promosso dal circolo Acli "Lamberto Valli"

Venerdì 10 novembre alle ore 20.45 nella chiesa di Sant'Antonio Abate in Ravaldino a Forlì si tiene il sesto appuntamento del Festival L'Occidente nel Labirinto promosso dal circolo Acli "Lamberto Valli" di Forlì in collaborazione con il Comune di Forlì e la Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì.

L'evento in programma vuole cogliere da un lato lo spirito religioso, tipico di un cristianesimo delle origini e della vocazione pauperista ed egualitaria del Vangelo Secondo Matteo apprezzato da Pier Paolo Pasolini nella sua visione di scrittore e di regista cinematografico e il nuovo dialogo interecumenico che il pontificato di Papa Francesco ha avviato nel dialogo fra tutte le componenti del cristianesimo da quella della chiesa cattolica romana a quelle delle chiese protestanti.

Per questo motivo il dibattito del 10 novembre ha come tema: "La coscienza dei cristiani moderni e i significati della riforma di Lutero".

Ne discuteranno Roberto Bottazzi, teologo valdese-metodista e scrittore; Rolando Rizzo, pastore avventista del Settimo giorno e scrittore; Domenico Segna, studioso cattolico, giornalista e saggista. Introduce la discussione Alessandra Righini, storica dell'arte e presidente del circolo Acli "Lamberto Valli" di Forlì. L'ingresso è libero.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.