20 ottobre 2017 - Forlì, Agenda, Cultura

Dibattito sull'ethos della democrazia per "L'Occidente nel labirinto"

Nel salone comunale con il sociologo Marzano e il parlamentare Bielli

Il terzo appuntamento nel ciclo della diciassettesima edizione del Festival L'Occidente nel Labirinto, promosso dal circolo Acli "Lamberto Valli" che si tiene come di consueto a Forlì fra ottobre e dicembre si caratterizza con un incontro di idee aperto al pubblico.

Venerdì 20 ottobre alle 20.45 nel salone comunale di Forlì si tiene l'incontro L'Ethos della democrazia nella età delle disuguaglianze.

 

Si tratta di un dibattito nel quale si confronteranno Marco Marzano, sociologo, docente all'università degli studi di Bergamo e Valter Bielli, già parlamentare e presidente dell'Associazione Luciano Lama. Il nesso con il tema di questa edizione del Festival dedicato a Pier Paolo Pasolini. Elogio dell'Uguaglianza è presto spiegato. Nel lavoro di intellettuale in special modo nella dimensione dello scrittore, del saggista e del drammaturgo teatrale e cinematografico Pasolini fece emergere la Italia degli ultimi che si era andata formando nelle metropoli italiane e nel Mezzogiorno rimaste fuori dai processi di sviluppo caotico e spersonalizzante del boom economico e sociale fra la fine degli anni Cinquanta e gli inizi degli anni Sessanta del secolo scorso. Da parte sua Marco Marzano, di recente, insieme alla professoressa Nadia Urbinati, riminesi ha scritto un saggio per l'editore Feltrinelli nel quale evocando Una società orizzontale, senza padri, ha accentuato la critica sulle nuove disuguaglianze che gli ultimi dieci anni di acuta crisi economica e sociale hanno prodotto nel mondo Occidentale e non certo di meno nella realtà italiana. Valter Bielli, a sua volta, porterà il punto di vista di un parlamentare che ha vissuto la stagione precedente alla crisi del 2008 ma che ha poi letto questi ultimi dieci anni con l'approccio di chi ha sostenuto le battaglie della Cgil dal punto di vista culturale e politico.

L'evento a ingresso libero prevede riconosciuta la partecipazione come aggiornamento per gli insegnanti in collaborazione con l'Irsef, Istituto di ricerche e studi sulla famiglia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.