6 ottobre 2017 - Forlì, Agenda, Sanità

Vaccini, se ne parlerà in una conferenza al palacongressi di Bellaria

Tra gli organizzatori i Genitori del No Cesenatico

Si parlerà di vaccini sabato 7 ottobre al Palacongressi di Bellaria, con ospiti di carattere nazionale, in un appuntamento su una questione che continua a rimanere di grande attualità, organizzato da Ader Salute e Libertà, Genitori del No Cesenatico, Cesena Genitori per la libertà di scelta, Genitori Libera scelta Emilia-Romagna, Uniti per la libera scelta.
A partire dalle ore 16 si alterneranno sul parco il giornalista investigativo Gianni Lannes che farà una ricostruzione storico-politica della Legge 119 sull'obbligo vaccinale; l'avvocato Marcello Stanca, presidente dell'associazione Amev (associazione in difesa di malati emotrasfusi e vaccinati), che parlerà degli aspetti legali e costituzionali delle legge; Franco Trinca, biologo nutrizionista, che spiegherà i meccanismi della biologia umana a contatto con i componenti e adiuvanti dei vaccini.
A seguire il ginecologo Roberto Petrella tratterà il tema del papilloma virus, la sua prevenzione e il vaccino HPV e  l'infettivologo Fabio Franchi parlerà del rapporto rischi-benefici della pratica vaccinale.
Infine l'intervento del commissario per la Corte di Giustizia e dei Diritti dell'Uomo di Ginevra Tommaso Scattolari. All'evento sono stati invitati anche i nove sindaci dell'Unione dei Comuni del Rubicone che già nei giorni scorsi avevano incontrato i genitori a favore della libertà di scelta. L'appuntamento è sostenuto da Macro Edizioni e Nexus Edizioni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.