20 settembre 2017 - Forlì, Società

Servizi per l’infanzia a Forlimpopoli: ancora aperte le iscrizioni al Nido La Lucciola

Tra le prime nel territorio a mettere in pratica l’outdoor education

Socializzare con i coetanei, ma anche favorire lo sviluppo emotivo, fisico e cognitivo del bimbo, grazie ad un personale educativo altamente formato e qualificato. È con questi obiettivi che si è aperto questo anno scolastico al Nido d’infanzia La Lucciola di Forlimpopoli, all’insegna dei capisaldi dell’educazione che fanno della Cooperativa Acquarello una solida e affidabile realtà del territorio, oramai da 30 anni a fianco delle famiglie nel percorso di crescita dei bambini.

I genitori che intendono iscrivere i propri piccoli al Nido per l’anno 2017/2018 possono farlo anche in queste settimane, all’interno delle due sezioni presenti, quella 9-23 mesi e quella 24-36 mesi.

L’approccio pedagogico adottato dagli educatori della Cooperativa è orientato a coniugare esigenze del bambino e bisogni della famiglia, partendo dall’ascolto dell’uno e dell’altra e fondando le buone prassi del proprio operato per promuovere il benessere dei piccoli. All’interno della struttura, gestita in conformità con le certificazioni di qualità ISO 11034, ISO 9001 e SA8000 riconosciute alla Cooperativa Acquarello, viene proposta una serie di iniziative, tutte caratterizzate da un’elevata interazione con l’ambiente esterno. A partire dalle attività all’aperto, fulcro del progetto, l’équipe del Nido prosegue nella sperimentazione di strumenti educativi con i bimbi, ultimo dei quali la pratica in cucina, presentata, ovviamente, secondo i dettami dell’Artusi. Il laboratorio condotto durante l’anno ha il culmine nell’organizzazione di una “Baby Artusiana”, l’Artusi al Nido, riservata a famiglie e conoscenti degli iscritti, che si svolge proprio nel corso della tradizionale rassegna forlimpopolese.

Il Nido è aperto dalle 7,30 alle 16, fascia oraria nella quale sono compresi anche i pasti e il sonno. Esso effettua attività regolarmente anche nel periodo natalizio e in quello pasquale (eccetto le Festività), inoltre prevede un servizio aggiuntivo estivo, nei mesi di luglio ed agosto, in funzione delle richieste delle famiglie.

Per chi fosse interessato a vedere da vicino i locali del Nido e a incontrare educatori e coordinatore, è possibile fissare un appuntamento per una visita e un colloquio, telefonando allo 0543.20854 o scrivendo a m.venturi@acquarellocoop.it

Per iscrivere il proprio bimbo privatamente è sufficiente presentarsi presso gli uffici della Cooperativa (via De Amicis, 4/d a Forlì) per avere tutte le informazioni necessarie e, quindi, compilare l’apposito modulo; oppure ci si può rivolgere all’Ufficio scuola del Comune di Forlimpopoli. Tutte le info sul Nido La Lucciola e sulle attività della Cooperativa Acquarello che lo gestisce, sono sul sito internet della struttura, rinnovato in questi giorni con informazioni ancora più complete e dettagliate a disposizione delle famiglie: digitare www.acquarellocoop.it

Tag: infanzia

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.