17 luglio 2017 - Forlì, Società

Testimoni di Geova del forlivese verso il congresso

Campagna di inviti a tutta la cittadinanza

I circa mille Testimoni di Geova del forlivese stanno partecipando alla distribuzione degli inviti alla cittadinanza per il congresso di zona in programma a Rimini al Palacongressi dal 28 al 30 luglio 2017.

La tre giorni dei Testimoni, dal tema “Non ti arrendere!” è uno degli incontri in programma in tutto il mondo, in strutture selezionate, dal mese di        maggio fino agli inizi del 2018 e uno dei 52 in svolgimento in tutta Italia. Si calcola che circa 8.000 persone provenienti in gran parte dalle Marche e dalle province di Forlì e Cesena raggiungeranno il Palacongressi della città romagnola per assistere al programma di istruzione biblica.

Il programma, che come consuetudine dei Testimoni di Geova è tratto dalle esortazioni e lezioni contenute nella Bibbia, indicherà dove trovare aiuto quando le situazioni negative della vita sembrano avere il sopravvento e perché sperare in un futuro migliore è sia realistico che alla portata di tutti. “I problemi della vita possono privarci della pace e alcuni potrebbero addirittura pensare di arrendersi” - afferma il portavoce Gianni Ferri - “Il programma del congresso di quest’anno sarà utile a Testimoni e non, perché aiuterà non solo a continuare a resistere ma anche ad affrontare con successo le difficoltà”.

Momenti clou dell’incontro saranno il battesimo dei nuovi Testimoni, in programma sabato mattina e un film trasmesso in tre parti ogni pomeriggio dal tema “Ricordate la moglie di Lot” che ha per protagonista una famiglia cristiana che affronta le problematiche della società odierna.

Come per tutti gli incontri dei Testimoni l’ingresso è libero e gratuito.

Maggiori informazioni sul congresso sono reperibili nell’invito che verrà consegnato ai forlivesi e nel sito ufficiale dei Testimoni di Geova al seguente link disponibile in centinaia di lingue: www.jw.org/it/testimoni-di-geova/congressi/campagna-congresso-2017-trailer

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.