23 maggio 2017 - Forlì, Agenda, Cultura

Il paesaggio romagnolo attraverso le torri dell'acquedotto

All'ex Acquedotto Spinadello di Forlimpopoli inaugura una mostra fotografica

“Spinadello: centro visita partecipato” avvia ufficialmente le attività attraverso una mostra fotografica d'eccezione e numerosi eventi collaterali per scoprire l'ex Acquedotto Spinadello nei weekend del 27-28 maggio e del 2-3-4 giugno.

La sala di sollevamento dell’ex acquedotto di Spinadello diventa così la sede della mostra fotografica: “Una ricognizione. Torri dell’acqua in Romagna”, un progetto di ricerca fotografica che narra paesaggio romagnolo documentando l'apparato idrico romagnolo e le sue torri dell'acquedotto.
Il progetto vede la partecipazione del fotografo cesenate Guido Guido - tra i primi, in Italia, a fotografare il paesaggio marginale della provincia - e di una squadra di sei fotografi romagnoli: Mario Beltrambini, Emanuele Benini, Nicola Biondi, Sauro Errichiello, Mattia Sangiorni e Antonello Zoffoli.
La mostra aperta durante due fine settimana (27- 28 maggio e 2-3-4 giugno) sarà arricchita da un denso programma di eventi collaterali dedicati allo Spinadello e alla valorizzazione dell'area dei Meandri del fiume Ronco. Il programma completo, consultabile sul sito www.spinadello.it e sulla pagina facebook (www.facebook.com/Spinadello),  comprende convegni, passeggiate, workshop e momenti conviviali per adulti e bambini.

Ecco alcuni degli appuntamenti più importanti del primo fine settimana:

Giovedì 25  maggio Ore 20,30.  Presso la Sala del Consiglio - Rocca di Forlimpopoli
- Conferenza. Tutela della biodiversità, specie aliene e cambiamenti climatici: una sfida possibile? A cura di Giancarlo Tedaldi, Direttore Museo civico dell’ecologia di Meldola

Sabato 27 maggio

- mostra Una ricognizione. Torri dell’acqua in Romagna. Orari di apertura: 10.00- 22.00. Inaugurazione con presenza autori: ore 16,30.
- Uscita nell’area dello Spinadello a cura della Società Studi Naturalistici Romagna. Dalle 9.30 alle 12.30. Non una semplice uscita, ma un’occasione per seguire la ricerca sul campo di un gruppo di ricercatori.
- Osserviamo i nidi. ore 15,00. Per bambini e non solo, birdwatching al laghetto il Girasole.

- Il Bosco alluvionale. Ore 17.30. Passeggiata con visita guidata a cura dell’ass. I Meandri.
- Aperitivo allo Spinadello. Dalle Ore 18.30. Degustazione di vino e prodotti del luogo.
- Cena condivisa. Dalle Ore 19.30. Chi porta, chi prende, chi mangia, chi guarda, chi ordina, chi beve, ognuno si alimenta

Domenica 28 maggio

- mostra Una ricognizione. Torri dell’acqua in Romagna. Orari di apertura: ore 11.00-22,00.

- Puliamo il fiume. ore 10.00. Pulitura dell’argine del fiume dal Rio Ausa
- Pranzo condiviso. Dalle ore 12.30. Chi porta, chi prende, chi mangia, chi guarda, chi ordina, chi beve.
- Giochiamo con la natura? Dalle ore 15.00. Gioco da tavolo a cura di Area Games

- Workshop di fotografia naturalistica, il tramonto agli ex vasconi della SFIR. dalle ore 20.00.

Accompagnati dal fotografo Morgan Bencivenga un’avventura a vedere chi vola, chi esce e chi si addormenta e immortalare il tutto con la propria macchina fotografica (prenotazione)
- Cena condivisa. Dalle ore 19.30. Chi porta, chi prende, chi mangia, chi guarda, chi ordina, chi beve, ognuno si alimenta

 
PER INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni: Marcello 3291125436

Per chi arriva in auto si invita a posteggiare presso il parcheggio del campo sportivo in Via Selbagnone 324, Forlimpopoli a poche centinaia di metri dall’ex acquedotto.

Progetto “Spinadello: centro visita partecipato"
La mostra e gli eventi collaterali fanno parte del progetto “Spinadello: centro visita partecipato", vincitore del bando “Giovani per il Territorio” dell’IBC Emilia-Romagna, ed è inoltre inserito nel Festival "Forlì città del 900" realizzato da Atrium Forlì.
Il progetto “Spinadello: centro visita partecipato" è promosso da Spazi Indecisi, Casa del Cuculo, associazione I Meandri, Rotta Europea ATRIUM, associazione Savignano Immagini, Boschi Romagnoli, Quota 900, gruppo Scout di Forlimpopoli e l’Istituto tecnico Saffi Alberti di Forlì in partnership con Comune di Forlimpopoli, Unica Reti Spa e Comune di Meldola.

Colophon mostra “Una ricognizione. Torri dell’acqua in Romagna”
Fotografie di: Guido Guidi, Mario Beltrambini, Emanuele Benini, Nicola Biondi, Sauro Errichiello, Mattia Sangiorgi, Antonello Zoffoli.
A cura di: Veronica Daltri
Produzione: Savignano Immagini
con il sostegno: Romagna Acque - Società delle Fonti S.p.A.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.