10 maggio 2017 - Forlì, Sport

Pallanuoto: la grinta non basta, Waterpolo Forlì si arrende a Royal Sabadons Bologna

L'ultima partita è decisiva per non retrocedere in B

Dopo un pareggio per 12-12 in casa Forlì perde in trasferta per 7-5 a Bologna e ora è costretto a vincere l'ultima partita di Playout contro Ravenna per non retrocedere in serie B. 

Partita molto avvincente quella tra Royal Sabadons Bologna e Waterpolo Forli che ha visto affrontarsi due rose completamente diverse che hanno dato il massimo per portare a casa la vittoria. 

Primi venti spettacolari con tanta grinta e foga da entrambe le squadre; Bologna va in vantaggio per tre volte ma Forlì è brava a rispondere sempre al colpo subito tranne a fine secondo quarto quando i padroni di casa riescono a portarsi in vantaggio di due reti. Nei restanti minuti la stanchezza si fa sentire da entrambi le parte e nessuna delle due squadre riesce ad aumentare il ritmo per incidere di più sul match. 

Dopo quattro quarti combattuti però Forlì si è dovuta arrendere alla squadra padrone di casa che ha dimostrato un po' più di esperienza e sopratutto è stata favorita da un arbitraggio dubbio in occasioni determinanti. 

Ora Forlì è chiamata ad un ultimo sforzo nelle ultime due partite dei Playout dove affronterà Il Ravenna Pallanuoto. 

 

Tabellino:

Royal Sabadons Bologna:

Regina, Guidoboni, Baldini(3), Rampoldi, Swennen, Torti(1), Girardi, Pozzato, Marini, Bianca, Scagliarini, Fagioli, Romano, Campo(3).  

 

Waterpolo Forlì:

Belletti, Collini, Gunelli, Manieri(1), Costa, Chelli(1), Zoli, Barca, Brancher, Colozzo, Urbini, Limonetti(3).

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.