12 aprile 2017 - Forlì, Cultura

Villa Saffi chiude fino a fine maggio

In seguito al distacco di una porzione di soffitto

Fino alla fine del mese di maggio la Casa Museo Villa Saffi non potrà accogliere visite del pubblico per consentire indagini conoscitive e interventi di consolidamento. A seguito di un episodio di distacco di una porzione di soffitto in arellato al piano terra avvenuta nel mese di marzo, i servizi tecnici comunali, d'intesa con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, sono prontamente intervenuti mettendo in sicurezza l'edificio ed effettuando una prima valutazione del danno.

L'episodio, circoscritto a un solo ambiente del museo, fornisce l'occasione per procedere ad una verifica mirata dello stato di conservazione dei soffitti e dei pavimenti al fine di definire un programma degli interventi necessari. I servizi comunali (Servizio Gestione Edifici Pubblici e Servizio Cultura e Musei) stanno lavorando affinché la temporanea sospensione dell'apertura al pubblico sia più breve possibile, con l'auspicio di poter rendere nuovamente visitabile la casa museo in occasione dell'evento “Dove abitano le parole”, rassegna di incontri dedicati alle case museo in Regione coordinata dall' IBACN - Istituto Beni Artistici, Culturale i Naturali  dell'Emilia-Romagna, in programma per l'ultimo fine settimana di maggio. Per informazioni: Tel: 0543.712627, www.cultura.comune.forli.fc.it ; Facebook: www.facebook.com/Museiforli; Twitter e Instagram: @museiforli .

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.