17 marzo 2017 - Forlì, Economia & Lavoro

Nuovo riconoscimento per il birrificio Mazapegul di Civitella

Premiate le bionde “Millemosche” e “Curva Mare” durante il Beerattraction di Rimini

Da Civitella alla conquista del mercato, non soltanto italiano, il birrificio Mazapegul continua a riscuotere successi. L’ultimo, ma solo in ordine di tempo, è l’ottimo piazzamento ottenuto durante il Beerattraction di Rimini, la fiera dedicata alle birre artigianali, al concorso “birra dell’anno”. La pluripremiata “Millemosche” e l’ultima nata “Curva Mare” si sono classificate rispettivamente al secondo e terzo posto nella categoria birre chiare ad alta fermentazione, basso grado alcolico d’ispirazione angloamericana, per l’anno 2017. Il riconoscimento è estremamente prestigioso perché ottenuto nella categoria maggiormente partecipata, con una nutrita concorrenza, con oltre 250 birrifici iscritti al concorso.

L’azienda, associata a Confartigianato, non è nuova a importanti premi avendo ottenuto l’inserimento nella guida Slow Food della già citata “Millemosche” e di un’altra specialità a marchio Mazapegul, “Befana Befana”. L’apprezzamento degli esperti del settore costituisce una continua conferma della qualità della produzione, tutta romagnola.

L’attività dell’azienda continua a pieno ritmo, consolidando il rapporto con l’area in cui ha scelto di insediarsi. Venerdì 17 marzo, il Mazapegul brewpub, locale in cui oltre alle ottime birre possono essere degustati piatti originali che esaltano il gusto delle bevande, spegne la prima candelina e nell’occasione in via Pertini 13 a Civitella, si terrà una grande festa “dall’aperitivo all’alba”. L’impegno del team continua, per far conoscere e apprezzare sempre meglio la Romagna, patria non solo del buon vino, ma in maniera sempre più netta, delle birre artigianali.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.