14 marzo 2017 - Forlì, Società

Estrazioni di gas e idrocarburi nel Forlivese

Wwf: "I governi favoriscono le energie alternative solo a parole"

“I governi italiani succedutisi dall'Unità in avanti hanno cercato disperatamente nel sottosuolo del nostro Paese fonti energetiche fossili. Non fanno eccezione gli ultimi governi, ed anche il nostro governo regionale. La cosa assurda e inaccettabile è che questi ultimi governi si riempiono la bocca di impegni e promesse per favorire le energie alternative non inquinanti, nel rispetto della tutela ambientale, e invece proseguono di fatto nella ricerca spasmodica dei combustibili fossili”.

Questo è il commento di Alberto Conti, presidente del WWF Forlì-Cesena, nel commentare la notizia del via libera alle trivellazioni nel territorio forlivese – fra Bertinoro e Forlimpopoli – concesso alla società Po Valley Energy.

“Il Piano energetico regionale appena approvato punta sulle energie rinnovabili ed assegna ad esse un ruolo fondamentale. Come si spiega allora che gli ultimi presidenti regionali non battano ciglio su queste intrusioni in aree pubbliche e private, con impatto ambientale sicuramente pesante e stravolgimento e prevaricazione della vita e delle necessità dei cittadini? I sindaci che hanno il dovere di presidiare e tutelare il territorio sono stati tenuti accuratamente all' oscuro di questa vicenda. Dove sono la democrazia, la partecipazione ed il coinvolgimento delle comunità locali? Dov'è la cultura della tutela ambientale e della salute dei cittadini? In primo luogo dovrebbe vergognarsi il ministro dello Sviluppo economico, come se nulla fosse mutato dalla scandalo “Tempa Rossa”...”: sono le domande che si pone il presidente del WWF Forlì-Cesena, chiamando anche in causa la responsabilità politica del governo in questa ennesima concessione che ha già sollevato numerose polemiche nel mondo ambientalista.

“Come ci siamo opposti alle trivelle in mare, ci opporremo ovviamente con ogni mezzo legittimo e democratico anche alle trivelle in terra”: conclude Alberto Conti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.