14 febbraio 2017 - Forlì

Gli atleti di Rari Nantes Romagna conquistano il podio alla prima finale regionale di stagione

Titolo regionale primaverile per Michelangelo Burattini e pass per i campionati nazionali per Gabriel Gardini

Ottimi risultati per gli atleti di Rari Nantes Romagna alla prima finale regionale di stagione disputata a Forlì lo scorso fine settimana. In particolare si segnalano le due splendide prestazioni degli atleti Burattini Michelangelo che ottiene il tanto desiderato gradino più alto del podio e quindi il titolo regionale primaverile nei 200 metri dorso categoria juniores 17 (con il tempo di 2'10"32) e Gardini Gabriel che conquista il secondo posto nei 100 farfalla categoria ragazzi 15 e ottiene il pass per i campionati nazionali di categoria con il tempo di 59"14 che lo proietta a competizioni di valenza nazionale.
Nella giornata di sabato e domenica pomeriggio ottime prestazioni anche per le compagne di squadra; Marcacci Vittoria, ha conquistato l'argento nei 200 stile libero, Biserni Biancamaria, argento nei 400 misti, Castellani Emma, bronzo nei 200 dorso, Crescenti Sara, bronzo nei 50 rana e Camisa Sofia bronzo nei nei 400 stile libero.

Buone prestazioni anche degli atleti (che non hanno raggiunto il podio ma hanno partecipato a finali regionali dall'alto livello tecnico) Bassi Sofia, Astara Giada, Fabbri Matilde, Vanessa e Virginia, Crescenti Agnese, Biserni Emmamaria, Massi Alessandro, Pellegrini Luca.

Le finali regionali non sono concluse, infatti, sabato pomeriggio si aprirà un altro fine settimana intenso all'impianto natatorio di Forlì durante il quale lo staff tecnico e gli atleti di Rari Nantes Romagna contano di ottenere altre brillanti prestazioni.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.