11 febbraio 2017 - Forlì, Agenda, Politica

L’ANPI di Forlì apre le porte ai cittadini

Iniziative nella sede di via Albicini 25 (Casa Saffi), in occasione della Giornata del Tesseramento

Domenica 12 febbraio è la Giornata nazionale del tesseramento all’ANPI.

Anche la sede di Forlì dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia porta il proprio contributo aprendo a tesserati, amici e cittadini la propria sede di via Albicini 25 dalle ore 9 alle ore 18.

La Sezione ANPI di Forlì è a Casa Saffi, abitazione cittadina di Aurelio Saffi, a piano terra (al primo piano c’è l’Istituto Storico della Resistenza).

L’iniziativa della Sezione forlivese dell’ANPI vuole essere un primo momento di contatto con la città, con quanti apprezzano i Valori della Resistenza e della Costituzione e, soprattutto, per assicurare la continuità tra i combattenti per la Libertà di allora con le generazioni che vennero dopo, in nome dell’Antifascismo.

Non a caso proprio l’ANPI è stata fra i fautori della difesa della Costituzione Repubblicana al recente referendum che ne ha bocciato le proposte di modifica.

La giornata di domenica 12 febbraio si apre all’insegna della “Colazione” da consumare assieme a chi vorrà entrare in sede, per gustare caffè e torta casalinga, biscotti e the. Non mancheranno, nel corso della giornata, piccole sfizioserie, ma, soprattutto, ci sarà il calore dei dirigenti ANPI.

Inoltre lungo tutto l’orario di apertura verranno proiettati filmati e fpto su varie iniziative del 2016.

Da sottolineare che, su richiesta, sarà possibile compiere una visita guidata di Casa Saffi (grazie alla disponibilità dell’Istituto Storico della Resistenza).

Infine, è possibile vedere la nuova sede della Sezione di Forlì, che sta prendendo forma in questo periodo.

Insomma, una giornata in cui, come recita lo slogan nazionale con cui si è lanciata l’iniziativa, “facciamo il pieno di Costituzione, contro i neofascismi, la corruzione, la precarieta dei giovani per un’Itala più giusta e civile”.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.