9 dicembre 2016 - Forlì, Cronaca

Due arresti e tre denunce per furto al centro commerciale Punta di Ferro

I carabinieri hanno scoperto il sistema ingegnoso utilizzato per superare le casse

FORLI' - Con la complicità dell'addetto alla sorveglianza, avevano rubavano elettrodomestici  all'interno dell'Iper. Dopo un servizio di controllo portato avanti per l’intera giornata all’interno del Supermercato Iperconad, nella serata di ieri i carabinieri hanno tratto in arresto un uomo di anni 48 e una donna di anni 30, entrambi di origine partenopea ma residenti a Forlì, nullafacenti, con l’accusa di furto aggravato e continuato. Sono stati fermati mentre cercavano di superare la cassa con un sistema ingegnoso.

Grazie alla collaborazione del sorvegliante, i due erano in possesso delle etichette attestanti l’acquisto in altro esercizio, che applicavano su televisori, elettrodomestici e giocattoli con i quali transitavano nelle casse automatiche e dove pagavano solo per piccoli acquisti. Nella circostanza, i militari hanno deferito in stato di libertà il sorvegliante, un uomo di anni 30 alle dipendenze di un istituto di vigilanza e preposto all’ingresso del supermercato, che si è reso loro complice. Altri due complici, due uomini di 36 e 31 anni sono invece stati denunciati in stato di libertà per l’analogo reato, essendosi resi responsabili nei giorni precedenti di furti commessi utilizzando lo stesso stratagemma. Recuperati giocattoli e piccoli elettrodomestici per 800 euro circa e già restituiti.

 

I militari sono invece già sulle tracce di alcuni televisori che sono stati trafugati dalla banda nei giorni precedenti e che sono stati venduti a terzi. Si stima oltre 1500 euro il valore complessivo della merce asportata. Gli arrestati sono comparsi davanti il Tribunale di Forlì che ne ha convalidato la misura e a fronte dei termini a difesa richiesti, ha rinviato il processo al 19 gennaio, disponendo l’obbligo di dimora con permanenza in casa per l’uomo e l’obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri per la donna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.