15 novembre 2016 - Forlì, Cronaca

Si scaglia contro i carabinieri durante una perquisizione

21enne pregiudicata in carcere per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

FORLI' - Nella serata del 14 novembre, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno tratto in arresto per  detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale una pregiudicata forlivese di 21 anni. I militari che si erano accorti da alcuni giorni di uno strano movimento nei pressi della sua abitazione, hanno eseguito  una perquisizione domiciliare, nel corso della quale sono stati rinvenuti  38 grammi cocaina, 1 grammo hashish,  2,5 fi lidocaina e 5  metanfetamine. Le sostanze erano già suddivise in singole dosi, confezionate in piccoli ovuli, che la ragazza aveva abilmente occultati nel congelatore di casa.

Davanti ai militari la ragazza ha opposto reiteratamente resistenza ai militari per impedire loro di scoprire la sostanza. Per questo è anche accusata di resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso dell’attività è stato sequestrato anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento tra cui dischetti di cellophane nel quale termosaldare la droga.

La ragazza è stata condotta in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.