22 ottobre 2016 - Forlì, Fotonotizie, Cultura, Brevi, Arte

Inaugurata a Dovadola una mostra dedicata all'aria - fotonotizia

DOVADOLA. È in corso presso l'Oratorio di Sant'Antonio, via Tartagni Marvelli, Dovadola, la mostra "Quando l'arte è F.A.T.A. Fuoco, acqua, terra, aria" con l'esposizione delle opere dedicate all'aria realizzate dagli artisti dovadolesi: Corrado Catani, Emanuele Dall'Agata, Nazzareno Giannelli, Foscolo Lombardi, Monica Padurean, Tudor Padurean, Sandra Vaudano, Serena Venturelli, Gabriella Vespignani, Anna Zamparini. L'esposizione, inaugurata giovedì 20ottobre alla presenza del sindaco Gabriele Zelli, del critico d'arte Rosanna Ricci e della presidente dell'Associazione Artisti Dovadolesi, resterà aperta fino al a mercoledì 2 novembre, secondo il seguente orario: tutti i giorni dalle 16.30 alle 18.30, escluso il lunedì. 
Nell'intervento svolto dal sindaco Zelli al momento del taglio del nastro è stato messo in risalto come ad ogni nuova esposizione che vede come protagonisti gli artisti di Dovadola c'è un aspetto che balza immediatamente all'attenzione ed è quel sottile desiderio da parte degli artisti del paese di rendersi partecipi di un evento indipendentemente dalla dimensione critica. "Non solo, c'è la consapevolezza da parte loro, ha aggiunto il sindaco, di partecipare a un processo che negli ultimi tempi a livello nazionale punta a "sfruttare" appieno la più rilevante caratteristica del nostro paese e cioè quella di una nazione dove il patrimonio artistico, culturale, architettonico e paesaggistico è il bene più prezioso che deteniamo dal quale si può ricavare da una parte la ricchezza civica, che eleva l'uomo dal punto di vista culturale e sociale, e dall'altra quella economica, con la creazione di migliaia di posti di lavoro soprattutto rivolti ai giovani". 

 

Comune di Dovadola - Comunicazione

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.