10 settembre 2016 - Forlì, Cultura, Sanità, Società

Lunedì 12 al via le riprese della docufiction su Giovan Battista Morgagni

FORLÌ. Inizieranno, lunedì 12 settembre, in vari luoghi della Romagna, gli allestimenti per le riprese della docufiction storica  sul notissimo anatomopatologo forlivese "G.B.Morgagni".

La docufiction, scaturita dal progetto "G.B.Morgagni. Sua Maestà Anatomica" del gruppo Ausl Romagna Cultura, è sostenuta dall'Istituto Oncologico Romagnolo, con la collaborazione di Daniele Versari di Estados Cafè Forlì, la Cooperativa Raggio di Sole e il Grand Hotel Forlì.

Il regista sarà Cristiano Barbarossa e le riprese verranno girate tra Lugo (antica farmacia),  Forlì e l' Irccs di Meldola. Ci saranno parti storiche, con personaggi in costume d'epoca, e parti moderne, girate nelle strutture sanitarie della Romagna.
Cristiano Barbarossa, regista ed autore della docufiction, ha vinto un Premio Giornalistico Ilaria Alpi, il Roma Fiction Fest, il Premio Flaiano, oltre ad  aver ricevuto la Nomination per i Premi Cinematografici Globi d’Oro.I suoi lavori sono stati trasmessi in Francia,Spagna, Giappone, Australia, Olanda,Portogallo, Irlanda. Per la trasmissione di Raiuno, Superquark, ha realizzato oltre circa cento servizidi carattere scientifico e culturale.

 

Altre importanti collaborazioni artistiche, e supporti alla realizzazione del progetto, vi verranno comunicate in itinere, così come il nome e il volto dell'attore che interpreterà Giovan Battista Morgagni.Vi invieremo inoltre, nelle prossime settimane, altro materiale sulla docufiction, invitandovi a documentare questa significativa iniziativa di valorizzazione del medico romagnolo che ha rivoluzionato la storia della medicina.

 

Ufficio Stampa Ausl Romagna - ambito di Forlì

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.