7 settembre 2016 - Forlì, Cultura, Eventi, Società

Sabato 10 settembre l'evento “Dovadola per l'Hospice”

DOVADOLA. Sabato 10 settembre a Dovadola in piazza Berlinguer è previsto l’evento “Dovadola per l’Hospice”, un’iniziativa promossa congiuntamente dall’associazione Amici dell’Hospice, dalla Protezione Civile Dovadola Volontariato, dalla locale Proloco e dall’ASP Forlivese, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

 

Il programma dell’evento prevede dalle ore 19,30 in avanti la degustazione di un gustoso menù di pesce (insalata di mare, gnocchetti pesto e gamberetti, granfritto con contorno), curato dai volontari della Protezione Civile e i ritmi sound brasiliani con l’esibizione della band Matitapereira. Interverranno Gabriele Zelli (sindaco di Dovadola) e Marco Maltoni (direttore dell’Unità Cure Palliative dell’Ausl Romagna, sede di Forlì, nonché responsabile scientifico dell’associazione Amici dell’Hospice).

 

Alle ore 21,00, poi, è prevista la gran sfilata di moda di abiti da sera (stilista Cristina-Stile) e di borse, frutto della creatività di Fashion Milena. Partecipano all’organizzazione dell’intera manifestazione anche diverse espressioni dell’associazionismo locale, quali l’Associazione Genitori Dovadola, i Cinghialai di S. Ruffillo, FC Real Dovadola, AVIS Dovadola, Hystoric Valmontone e A.S.D. Dovadolese (ciclisti). Il ricavato dell’evento sarà devoluto all’associazione Amici dell’Hospice, a sostegno dei progetti di assistenza e cure palliative a favore dei malati di tumore e dei loro famigliari, ospiti dell’Hospice di Dovadola.

 

Grafikamente – Ufficio Stampa

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.